Macerata, Vetrine dell’amore: ieri la premiazione

11

MACERATA – L’associazione turistico culturale Macerart&Tour, vista la buona riuscita dell’evento organizzato lo scorso hanno, ha voluto rinnovare anche nel 2022 la tradizione di festeggiare il San Valentino con un’iniziativa ad hoc.
Oltre ad aver organizzato una passeggiata guidata romantica per le via della città, in collaborazione con gli assessorati al Turismo e alle Attività produttive del Comune di Macerata, ha curato il concorso “Vetrine dell’amore”.

I commercianti, 29 in totale, hanno partecipato con grande entusiasmo addobbando la vetrina del proprio negozio in tema San Valentino. Le foto sono poi state postate sui social dell’associazione, pagina facebook e instagram, e quelle che hanno ricevuto più like hanno ottenuto i premi in palio, messi a disposizione dall’Amministrazione comunale: 400 euro al primo, 300 al secondo, 200 al terzo e 100 euro al quarto classificato.

I vincitori sono stati premiati ieri mattina nella sala consiliare dall’assessore alle Attività produttive Laura Laviano che afferma: “Quest’anno il concorso ‘la vetrina più bella’ è stato molto sentito da tutti i commercianti. In tanti hanno partecipato, è stata davvero una sfida all’ultimo voto. Nonostante siano emerse  delle criticità e degli attriti durante la gara, attriti causati anche dal poco tempo per l’organizzazione,  ciò che è emerso è l’amore profondo che tutti hanno dimostrato per la loro attività e per Macerata, impegnandosi personalmente e coinvolgendo le loro famiglie, non tanto per raggiungere i primi quattro premi, quanto per dimostrare di essere stati all’altezza. Per qualche giorno questo concorso per molti di loro è diventato un lavoro vero e proprio. Per tutti questi motivi voglio pubblicamente ringraziarli con l’augurio che la prossima volta possa emergere anche un maggiore spirito di collaborazione.

Ad aggiudicarsi il primo premio è stato il negozio “Goielleria Nocelli” al secondo posto “Bottega di Milù”, al terzo posto “Manà” e quarto “Pot Pourri”.

“Ci auguriamo di organizzare altri eventi insieme – hanno detto le rappresentanti di Macerart&Tour – perché la nostra associazione ha la finalità di riportare la città di Macerata a essere un centro turistico e una destinazione che vale la pena visitare e dove è piacevole passare il tempo”.