Macerata, saturimetri e giocattoli dal Rotary Matteo Ricci per la comunità

23

MACERATA – Venti saturimetri da mettere a disposizione delle persone anziane e di chi non ha disponibilità economica. Sono il dono del Rotary Club Matteo Ricci di Macerata consegnato, il 17 dicembre nella sede del Comune, nelle mani dell’assessore ai servizi sociali, Francesca D’Alessandro e del sindaco, Sandro Parcaroli, dal presidente in carica del Club, Giuseppe Vitali, e dalla presidente incoming per l’anno rotariano 2021/22, Laura Ricci.
Ancora un gesto di solidarietà per questo Natale ancora più sentito a causa dell’emergenza che stiamo vivendo e che “il Rotary Matteo Rcci di Macerata ha voluto indirizzare verso il controllo a distanza delle condizioni di salute delle persone più fragili nell’ambito del progetto di telemedicina del Distretto Rotary 2090 per la televisita e tele monitoraggio dei pazienti covid-19 da parte dei medici di base.” ha spiegato il presidente Vitali.
Parole di ringraziamento al Rotary sono state espresse dall’assessore D’Alessandro e dal sindaco Parcaroli, che hanno sottolineato come “la realtà maceratese nelle sue diverse sfaccettature stia dimostrando grande senso di solidarietà con gesti d’aiuto concreto e prezioso nei confronti delle persone più fragili.”
Sempre da parte del Rotary Club Matteo Ricci sono stati consegnati all’Associazione Piombini Sensini onlus di Macerata giocattoli per rendere più gioioso il Natale dei piccoli ospiti delle case famiglia e della comunità.
Insieme al presidente Vitali erano presenti il responsabile dell’associazione Piombini Sensini Andrea Marangoni e la presidente Carla Francalancia, il sindaco Sandro Parcaroli e la vice sindaco Francesca D’Alessandro e l’assessore Andrea Marchiori che hanno portato il loro augurio agli ospiti e al personale della struttura.