Macerata, Thollem McDonas ed Enrico Malatesta alla Rassegna di Nuova Musica

11

Oggi, negli spazi dell’Asilo Ricci, si esibiranno il pianista statunitense Thollem McDonas in “Solo Piano Works” e il percussionista Enrico Malatesta in “Occam XXVI”

MACERATA – Cambio di location per l’ultimo appuntamento concertistico della 39^ Rassegna di Nuova Musica realizzata con il contributo del Comune di Macerata e la collaborazione dell’Università e dell’Accademia di Belle Arti di Macerata e dell’Associazione Arena Sferisterio.
Il festival, infatti, oggi, giovedì 18 novembre, si sposta negli spazi dell’Asilo Ricci dove si esibiranno il pianista statunitense Thollem McDonas in “Solo Piano Works” e il percussionista Enrico Malatesta in “Occam XXVI”.

Di Thollem, il compositore Terry Riley scrive: “I voli sulla tastiera di Thollem scatenano una cascata di note a una velocità apparentemente impossibile da raggiungere. Chiunque sia appassionato di grande musica per pianoforte dovrebbe includerlo nella propria lista di ascolti preferiti. Thollem vive in un mondo unicamente suo, sia per forma che per ritmo e armonia. Assolutamente originale.”
Thollem McDonas è un pianista, tastierista, compositore, improvvisatore, autore e insegnante perpetuamente in viaggio. Ha trascorso la sua vita costeggiando e cancellando i confini delle barriere musicali, geograficamente e culturalmente. Il suo è un lavoro in continua mutazione, che si evolve e risponde ai tempi e alle sue esperienze, sia come solista che in collaborazione con centinaia di artisti, attraverso idiomi e discipline diverse.
Nato e cresciuto nella Bay Area di San Francisco, Thollem ha iniziato a suonare il piano, componendo e improvvisando già da bambino, assorbendo i suoni della sua educazione culturalmente diversificata. Da adulto ha continuato a incorporare l’ampiezza delle musiche che ha sperimentato nei suoi lunghi viaggi. Dal 2005 si è esibito in oltre 1.500 concerti in Nord America ed Europa come solista e in collaborazione con altri musicisti, ballerini e registi di cinema. In questo lasso di tempo, in qualità di leader o co-leader, Thollem ha pubblicato quasi 70 album su 21 diverse etichette d’avanguardia con il plauso della critica internazionale

Dedicata invece alla compositrice francese Éliane Radigue la performance del percussionista Enrico Malatesta, attivo in ambiti sperimentali di ricerca posti tra, musica, performance e intervento site-specific. La sua pratica esplora le relazioni tra suono, spazio e movimento con particolare attenzione alle modalità di ascolto, alle affordance degli strumenti e al poliritmo, inteso come definizione di informazioni multiple attraverso un approccio ecologico e sostenibile all’atto percussivo.

Si ricorda che i biglietti, che hanno un costo di 5 euro (intero) e 3 euro (ridotto), non potranno essere acquistati direttamente all’Auditorium Asilo Ricci ma saranno venduti solamente in prevendita alla Biglietteria Sferisterio – Piazza Mazzini, 10 – 62100 Macerata Tel. +39.0733 230735 boxoffice@sferisterio.it dal martedì a sabato dalle 9 alle 12 e i giorni di spettacolo dalle 17 alle 19.30 oppure sul circuito Vivaticket.

Considerato il limitato numeri di posti, si raccomanda l’acquisto del biglietto con anticipo.
Programma completo su rassegnadinuovamusica.com