Macerata, prevenzione reati: continuano i controlli in Provincia

20

Ieri vasta operazione  da parte delle Forze dell’Ordine nel territorio del comune di Recanati: identificate 52 persone,controllate 38 autovetture

MACERATA – Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio da parte della Questura di Macerata impegnata nelle attività di prevenzione e contrasto degli illeciti, specialmente nei luoghi pubblici e di maggiore aggregazione, per la prevenzione dei reati in genere e specialmente di quelli legati al traffico di sostanze stupefacenti.

Nella giornata di ieri è stata sviluppata una vasta operazione di prevenzione nel territorio del comune di Recanati, con l’impiego di numerosi agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Macerata, del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia, del Reparto cinofili antidroga della Polizia di Stato e della Polizia Municipale di Recanati.

E’ stato passato al setaccio il territorio del predetto comune, con controlli che hanno interessato le aree verdi, i parchi pubblici e i luoghi di aggregazione giovanile maggiormente frequentati. Sono stati inoltre effettuati posti di controllo lungo le maggiori arterie stradali sia nei tratti di ingresso che di uscita da Recanati.

A termine dei servizi sono state identificate 52 persone, alcune delle quali gravate da precedenti di Polizia e sottoposte a controllo 38 autovetture. Nel corso dei controlli sono state elevate quattro contravvenzioni e due sono state le contestazioni per guida in stato di ebrezza alcolica.