Macerata, furto aggravato: denunciato in stato di libertà 35enne

MACERATA – Nella giornata di ieri il personale della Squadra Volante della Questura di Macerata interveniva presso un Centro Commerciale ove era stata segnalata la presenza di una persona intenta a rubare.
Con l’ausilio del personale della sicurezza del locale il giovane che dopo aver asportato merce dagli scaffali non era passato dalle casse per pagare.
L’uomo un 35enne italiano, domiciliato a Macerata mostrava da subito un atteggiamento sospetto.
Veniva pertanto invitato a mostrare quanto contenuto nello zaino in suo possesso. Dalla verifica risultava essere presente merce per circa 100 euro priva di targhetta antitaccheggio. L’uomo è stato pertanto all’A.G. in stato di libertà per furto aggravato.

Il personale del Commissariato di P.S. di Civitanova Marche ha invece denunciato all’A.G. un uomo sottoposto a misura restrittiva della libertà, per evasione, essendo stato sorpreso al di fuori della sua abitazione.