Macerata, controlli dei Carabinieri: 7 persone denunciate per guida in stato di ebrezza alcolica

14

Inoltre arrestata una persona, due minori segnalati per uso personale di sostanza stupefacenti, una persona denunciata per porto abusivo di arma bianca

MACERATA – Controllo a tutto campo negli ultimi giorni dei carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della compagnia di Macerata e della stazione di Pollenza. I militari dell’Arma di Pollenza hanno proceduto all’esecuzione di un ordine di carcerazione per un nigeriano condannato in via definitiva alla reclusione di due anni 8 mesi per il reato di riciclaggio di denaro. L’arrestato è stato recluso a Fermo. I carabinieri della sezione Radiomobile del Norm durante i controlli alla circolazione stradale hanno ritirato 7 patenti di guida perché le persone controllate (e poi denunciate) erano in stato di ebrezza alcolica con un tasso superiore a 0.80.Contestualmente sono scattate la denuncia alla Procura della Repubblica di Macerata   e la segnalazione alla Prefettura di Macerata per la sospensione della patente di guida.  I militari della sezione radiomobile nel corso di controlli hanno poi fermato due minorenni a bordo di una mini car. Da una ispezione personale e veicolare hanno rinvenuto due “spinelli” per un totale di circa due grammi. Entrambi sono stati segnalati alla Prefettura di Macerata per uso personale di sostanza stupefacente e alla Procura della Repubblica per i minorenni di Ancona per i provvedimenti del caso. Infine sempre i militari della sezione Radiomobile hanno fermato un giovane a bordo della propria auto con un coltello lungo circa 24 cm, senza autorizzazione o giustificazione. Il giovane è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Macerata per possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere