Macerata, abbandono rifiuti: controlli e sanzioni dei Carabinieri Forestali

4 sanzioni  per un totale di quasi 7000 Euro per auto fuori uso abbandonate; 2 sanzioni per un totale di euro 1200 per rifiuti urbani lungo gli argini del fiume Potenza

MACERATA – A seguito di mirati controlli del territorio disposti dal Gruppo Carabinieri Forestale di Macerata, nei giorni scorsi, militari della Stazione Carabinieri Forestale di Recanati durante il servizio di polizia idraulico-fluviale e prevenzione contro le violazioni in danno all’ambiente hanno accertato la presenza di n. 3 veicoli fuori uso in evidente stato di abbandono.

L’attività di controllo è proseguita sulle sponde del fiume Potenza, dove è stato rinvenuto altro veicolo fuori uso, anch’esso in stato di abbandono. I militari dell’Arma, a seguito di accertamenti tramite banche dati, sono riusciti a rintracciare i proprietari e a contestare n. 4 sanzioni amministrative per un totale di quasi 7000 Euro.

Inoltre, nell’ambito della medesima attività, i Carabinieri Forestali hanno scoperto molteplici rifiuti urbani abbandonati lungo gli argini del fiume Potenza. A seguito di riscontri investigativi, riuscivano, ad addebitare a due soggetti le condotte di abbandono, elevando n. 2 sanzioni amministrative per violazione al testo unico ambientale, per un totale di euro 1200.