La giusta scelta per l’università: le soluzioni per gli studenti delle Marche

54

La giusta scelta per l’universitàL’estate sta per offrire l’occasione che tanti maturandi aspettavano: una meritatissima pausa dopo l’ultimo anno di liceo da passare nelle spiagge del Conero o di Mezzavalle. Eppure per molti ragazzi marchigiani le preoccupazioni sono solo all’inizio, per via della necessità di programmare il proprio futuro, e di individuare il percorso universitario più adatto per le loro attitudini e i loro desideri.

Si tratta di un momento particolarmente arduo per la vita di un giovane, poiché da esso dipenderanno il futuro professionale e la possibilità di trovare un lavoro che possa garantire l’indipendenza economica e familiare, anche a fronte di un tasso di disoccupazione in Regione tocca punte superiori all’11%. Vediamo dunque quale consiglio utile per affrontare la giusta scelta dell’università.

I fattori da considerare quando si sceglie il percorso universitario

Scegliere la propria università non è impresa facile per nessuno: esistono però dei modi per capire meglio quale indirizzo di studi prendere e come farlo nel migliore dei modi. La prima cosa che dovrete considerare saranno ovviamente le vostre attitudini, anche in base al percorso liceale che avete appena terminato: se ad esempio amate la letteratura e le lingue, e avete già una solida base garantita da un diploma classico o linguistico, allora potrete sicuramente avere già qualche indizio sul vostro futuro universitario.

Inoltre, dovete sempre misurare i vostri obiettivi di carriera: in questo senso, il consiglio è di iscrivervi ad una triennale che possa darvi l’opportunità di accedere ad una precisa specializzazione, e magari successivamente ad un master in linea con i vostri obiettivi professionali. Infine, se avete scoperto di recente una passione per qualcosa che non è esattamente in linea con il vostro percorso al liceo, il consiglio è di seguire il cuore, anche se un minimo di prudenza è sempre necessaria.

L’università tradizionale è una scelta obbligata?

Oggi viviamo in un mondo dominato dalle tecnologie, dunque non dovrete necessariamente iscrivervi presso un’università tradizionale. Ad esempio, potrete compiere una scelta orientata alla modernità iscrivendovi ai corsi di laurea di Unicusano, un’università privata ad Ancona che vi permetterà di scoprire le vostre attitudini attraverso il Job Test e l’UniTest e, di conseguenza, effettuare poi una scelta più mirata della facoltà adatta a voi.

Grazie a questo ateneo telematico potrete studiare direttamente dal vostro pc o tablet, usufruendo dei servizi della piattaforma di e-learning, che oltre alle registrazioni delle lezioni ospiterà anche tutto il materiale didattico. Infine, l’Unicusano vi fornirà anche tantissimi servizi aggiuntivi, come un tutor personale, una palestra gratuita, la mensa e le navette, per chi preferisse seguire le lezioni dal vivo.

L’importanza di una formazione di livello

Per avere successo nel mondo del lavoro, dovrete necessariamente percorrere la strada delle università e dei master. Avere a disposizione questi titoli, infatti, vi permetterà di avere maggiori chance di accesso ai progetti europei come l’IEER: un piano pensato per favorire la giovane imprenditorialità tramite un contatto smart con le aziende e gli enti. Si tratta di un progetto rivolto a dieci regioni europee e a livello nazionale verrà rappresentato dalle Marche. Grazie a questo piano saranno sviluppate delle politiche regionali volte al miglioramento degli ambienti imprenditoriali locali; un’occasione d’oro per la regione e per i giovani imprenditori locali. In questo momento storico, in cui iniziative del genere sostengono e promuovono l’occupazione e le politiche aziendali, non bisogna dunque sottovalutare le opportunità lavorative che un buon percorso di studi può offrire.