La foce del fiume Albula a San Benedetto del Tronto è di nuovo inquinata: l’ecoblitz della Goletta Verde di Legambiente

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ecoblitz della goletta Verde questo pomeriggio alla foce del Fiume Albula a San Benedetto del Tronto. Gli attivisti dell’associazione ecologista hanno esposto lo striscione “Che vergogna”, anticipando così uno dei risultati dei prelievi effettuati giorni fa nel mare regionale, che verranno presentati integralmente dalla Goletta Verde, venerdì alle 10:30 a San Benedetto del Tronto.

Per l’ennesima volta infatti la foce del fiume Albula è risultata inquinata.

“Quest’anno siamo rimasti nuovamente delusi dal risultato dei prelievi effettuati da tecnici di Goletta alla foce del fiume Albula, in una località piena di bagnanti e turisti dove quindi le acque di questo torrente non dovrebbero essere buone, ma ottime”, afferma Sisto Bruni, Presidente del circolo San Benedetto d Legambiente. “Non può essere sufficiente – continua Bruni – l’intervento costituito dal ‘pennello’ di scogli che separa la foce dalla spiaggia: una soluzione di tipo emergenziale, ma con cui non si risolve certo l’inquinamento del fiume. Per fare questo – conclude il Presidente del Circolo – è necessario riqualificare il torrente togliendo il cemento e avviando un progetto di  fitodepurazione”.

I risultati competi dei monitoraggio scientifico della Goletta Verde saranno presentati in conferenza stampa presso la sala del circolo nautico.

Il programma di Goletta Verde nelle Marche

2 luglio Ancona, 3-4-5 luglio San Benedetto del Tronto

Mercoledì 3 luglio

San Benedetto del Tronto – Circolo Nautico

Ore 18:30 aperitivo Plastic Free con sindaci della costa e presentazione libro “Zuppa di plastica”

Intervengo:

Marco Ciarulli, responsabile scientifico Legambiente Marche

Sisto Bruni, presidente circolo Legambiente Lu cucale

Kessili De Berardinis, vice presidente circolo Legambiente Lu cucale

Mattia Lolli, portavoce goletta verde

Andrea Traini, assessore ambiente san benedetto del tronto

Alessandra Biocca, assessore ambiente comune Grottammare

Arcangelo Caputo, presidente circolo nautico san benedetto del tronto

Stefano Novelli, Provincia Ascoli Piceno

Giovedì 4 luglio

San Benedetto del Tronto – Circolo Nautico

ore 10.30 Innovare la filiera ittica: dal progetto “A pesca di plastica” alle soluzioni per una pesca più sostenibile. Incontro per discutere del problema della plastica in mare, il ruolo centrale dei pescatori e le alternative alla plastica monouso.

Partecipano:

Serena Carpentieri, vice direttrice generale legambiente

Sisto Bruni, presidente circolo legambiente lu cucale

Kessili De Berardinis, vice presidente circolo legambiente lu cucale

Francesca Pulcini, presidente Legambiente Marche

Paolo Colarossi, comandante capitaneria di porto di San Benedetto del tronto

Emanuele Troli, cooperativa blu marine service

Antonella Penna, Università Urbino

Sandro Bisonni, vice presidente commissione ambiente Regione Marche

Stefano Novelli, provincia Ascoli Piceno

Angelo Sciapichetti, assessore ambiente Regione Marche

Leonardo Collina, amministratore delegato picenambiente

Sono stati invitati gli amministratori locali

Ore 16.00 Lungomare S.Benedetto: Trash mob: “Usa e getta? No Grazie!”

Ore 18.00-20.00 Visite a bordo

Venerdì 5 luglio

San Benedetto del Tronto – Circolo Nautico

ore 10.30 Conferenza stampa di presentazione dei dati sulla depurazione (presso la sala del circolo nautico)

Intervengono:

Francesca Pulcini, presidente Legambiente Marche

Marco Ciarulli, responsabile scientifico Legambiente Marche

Mattia Lolli, portavoce Goletta Verde

Sisto Bruni, presidente circolo legambiente lu cucale