Inverdire di poetica: “Terra”

BaldiniFANO – Monica Baldini ci presenta un’altra poesia, dal titolo “Terra”, estratta dal suo libroInverdire di poetica“, edito da Genesi Editrice. “La poesia è una forma comunicativa che esprime pareri ed idee, gioie e sofferenze e quanto risiede nell’animo del poeta in una via così ristretta e sfuggente che ci tocca e ci lascia ma mai senza riscuotere un eco. Può bearsi per secoli di un lascito“, commenta la poetessa fanese.

Terra

Siamo innumerevoli

partecipi

passivi

colti da una imprevista

furbizia

e civico buon senso

nell’elargizione

pura e candida.

Meschini atti

vendicativi

e sordi

serpeggiano.

La salvezza

è rievocata

in altro verso

da sempre.

Non subisce

accuse.

Cuori passionali

mani tese

perdono che

si delinea sottile

di più incredulo

fortificato

e nell’eleganza

di un ascolto sincero

svaniscono il peso

di calunnie

e provocate maldicenze.

Legami

che attanagliano

e bruciano

nella parola di Dio

immortale ed

eterna.

Sia lode per sempre

al Creatore.

pagg. 24-25 del libro “Inverdire di poetica” di Monica Baldini