In casa aveva soldi e 150 grammi di cocaina e hashish, fermato 24enne

26

JESI (ANCONA) – I poliziotti della squadra Mobile di Ancona (sezione antidroga), coadiuvati da quelli del commissariato di Jesi, hanno arrestato un 24enne italiano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Da tempo gli investigatori erano venuti a conoscenza di una fiorente attività di spaccio di marijuana e cocaina, nei pressi di un bar nel Comune di Jesi e avevano localizzato l’appartamento del 24enne.

La polizia lo ha prelevato presso il Tribunale di Ancona dove si trovava per una testimonianza, lo ha accompagnato a casa, dove è stata eseguita una perquisizione: trovati e sequestrati un etto e mezzo tra cocaina e hascisc, un bilancino di precisione atto alla pesatura dello stupefacente, un coltello con lana annerita e sporca di hascisc, ritagli di cellophane, una confezione di bicarbonato usato come sostanza da taglio e infine 830 euro in contanti, provento di spaccio dato che il giovane non lavora. Il 24enne è stato arrestato e posto ai domiciliari.