Il nucleo Cites sequestra animali vivi, un gatto selvatico impagliato e cinture di coccodrillo

ANCONA – Sei persone denunciate, 7 informative di reato presso le Procure di Ancona e Pesaro Urbino, il sequestro di 32 animali vivi detenuti illegalmente, ma anche di un gatto selvatico impagliato, 6 cinture di coccodrillo e due lacci con nodo scorsoio rappresentano il bilancio dei controlli dei carabinieri forestali del nucleo Cites per il contrasto del commercio illecito degli animali, bracconaggio e maltrattamento.

Tra i denunciati figurano un albanese che aveva installato i lacci con i nodi scorsoi, ferendo un gatto domestico, un allevatore in possesso di fringillidi appartenenti a specie protette e i titolari di un negozio dove erano in vendita cinture di coccodrillo senza la relativa documentazione.

Sequestrati un camaleonte vivo e 16 testuggini terrestri detenute dai proprietari senza documentazione Cites: 14 Testudo hermanni a Ancona e 2 testudo graeca a San Costanzo (Pesaro Urbino).