Il GM Europa Ovini alla 45a edizione del Gran Premio Capodarco

GM Europa OviniFERMO – Due appuntamenti molto prestigiosi attendono il GM Europa Ovini: gli Under 23 della squadra #blackandgreen prenderanno infatti parte alla 45a edizione del Gran Premio Capodarco, importantissima classica che si svolge a Capodarco di Fermo (Fm). In questa gara internazionale verrà ricordato anche Fabio Casartelli, il campione olimpico di Barcellona 1992 scomparso 21 anni fa.

Il via ufficiale della corsa verrà dato alle ore 13:15 in prossimità del monumento che ricorda Casartelli, vincitore a Capodarco nel 1991. I corridori dovranno affrontare 180 km molto difficili, tra strappi molto ripidi e discese tecniche, prima del consueto gran finale. Nell’ultimo giro è stato inserito anche un muro al 17% di pendenza.

Il giorno seguente il GM Europa Ovini sarà al via del XIX Trofeo Beato Bernardo – Coppa Città di Offida. Anche in questo caso la partenza è prevista per le ore 13:15, ma i chilometri da percorrere saranno 152. La partenza e l’arrivo del circuito di 19 km da ripetere per 8 volte sono ubicati in Piazza del Popolo.

Per entrambe le garrula formazione #blackandgreen sarà composta dai seguenti corridori: Matteo Rotondi, Federico Burchio, Andrea Di Renzo, Rossano Mauti e Andrea Di Federico.

“Entrambe le corse sono molto difficili – afferma il direttore sportivo Dmitry Nikandrov – ma puntiamo a fare bene in entrambe le circostanze, in quanto vogliamo correre da protagonisti. I nostri ragazzi hanno preparato bene questi due appuntamenti, per i quali partiamo con l’obiettivo di ben figurare”.