Festa Regionale UISP 2015: dall’11 al 13 settembre a Ancona

Logo UispApertura con un convegno su salute, sport e stili di vita

ANCONA – Si apre con un convegno alla Mole Vanvitelliana, venerdì prossimo 11 settembre, la Festa regionale UISP (Unione italiana Sport per tutti) che durerà fino a domenica 13 settembre. Alle 16, 30 alla presenza del presidente nazionale UISP, Vincenzo Manco, si terrà il convegno Cambia  il paradigma della salute – Reti e alleanze per la promozione degli stili di vita, cui interverranno dirigenti di aziende sanitarie di Marche, Veneto, Umbria e Lombardia.

“Limitarsi a valutare lo stato di salute di un individuo – sottolineano il presidente regionale UISP, Armando Stopponi e il presidente provinciale, Giovanni Barone- senza prendere in considerazione il contesto in cui vive, la società, la famiglia e la sua personalità che sono elementi in costante relazione tra loro non è più sostenibile, né economicamente né umanamente. E’ quanto dice l’Organizzazione mondiale della Sanità, sostenuto anche dal nuovo Piano Nazionale della Prevenzione. Cambiare il paradigma della salute è un po’ questo: vedere l’uomo non più come individuo, isolato, ma parte di un sistema olistico, all’interno del quale ognuno fa la sua parte. Il movimento, lo sport per tutti, la socialità e il gioco si possono allora considerare parti integranti di questo sistema complesso in continua evoluzione”.

Sarà pertanto interessante ascoltare esperienze, testimonianza, indicazioni e prospettive per la salute e una vita sana. L’incontro (di cui si allega il programma) è aperto alla cittadinanza, oltre che agli operatori dell’ambito sanitario e sportivo.

Nelle giornate di sabato e domenica lo Stadio Dorico, e anche il viale della Vittoria, la piscina del Passetto e il Passetto stesso, Marina Dorica e piazza Diaz ospiteranno decine di tornei, gare ed esibizioni sportive, movimentando atleti dalle Marche ma anche da fuori regione. Una grande festa all’insegna dello sport e dell’amicizia, in concomitanza con la Notte bianca di Corso Amendola.

Dalle ore 21,00 di sabato 12, inoltre, al Dorico, a cura dell’assessorato allo Sport, verrà effettuata la presentazione di tutte le prime squadre delle società sportive del territorio. Tutti i capitani saliranno sul palco per un saluto e la manifestazione terminerà con una foto di gruppo a centro campo. Stand gastronomici aperti dal pomeriggio.