Fermerà anche ad Ancona il nuovo treno Frecciarossa Milano-Bari

Treno FrecciarossaANCONA – Il nuovo treno Frecciarossa Bari-Milano fermerà, a partire dal 20 settembre, anche ad Ancona. Il  collegamento, infatti, collegherà la Lombardia alla Puglia in 6 ore e 30 minuti, e tra le fermate intermedie figura anche quella del capoluogo regionale marchigiano, oltre a Reggio Emilia AV, Bologna Centrale, Rimini, Pescara Centrale e Foggia.

Una coppia giornaliera di treni Frecciarossa con ETR.500 si aggiungerà all’attuale offerta Frecciabianca costituita da sei coppie di treni.

Per quanto riguarda gli orari, la partenza è prevista da Milano Centrale alle 7,50 con arrivo a Bari Centrale alle 14,20; sulla direzione inversa, partenza da Bari alle 16,20 e arrivo a Milano alle 22,50. L’arrivo del servizio Frecciarossa sull’Adriatica a sud di Ancona è una novità, anche perchè al momento l’alta velocità è attiva solo sulla tratta Milano-Bologna; per gli ETR.500 si tratta invece di un ritorno su linee già percorse fino al dicembre 2008 in servizio Eurostar (poi trasformato in Eurostarcity e quindi Frecciabianca) tra Milano e Bari-Lecce/Taranto.