Fano, dal Comune un bonus di 1.000 euro per le attività economiche

51

Il Bando, attivo da venerdì 8 gennaio a domenica 31 gennaio 2021, è rivolto alle attività che hanno subito un calo del fatturato che va dall’80 al 100%

FANO – L’Amministrazione Comunale di Fano ha stanziato un bonus di 1.000 euro per ogni attività che ha subito un calo del fatturato che va dall’80 al 100%. Un aiuto concreto per il tessuto economico cittadino che sta subendo una gravissima crisi.

Sono di seguito riportate le informazioni dettagliate:

L’Amministrazione Comunale di Fano ha deliberato l’erogazione di un CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO ALLE ATTIVITÀ ECONOMICHE OPERANTI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FANO DANNEGGIATE A SEGUITO DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19 pari a € 1.000,00 da corrispondere alle imprese attive iscritte alla CC.II. AA di Pesaro che si trovino nelle seguenti condizioni:

  • aver avuto un calo del fatturato complessivo nei mesi da marzo a dicembre 2020 pari o superiore all’ 80% rispetto allo stesso periodo marzo/dicembre 2019;
  • essere in regola con il DURC;
  • attive e operative alla data del 11 marzo 2020;
  • il cui legale rappresentante, soggetto proponente o soggetti con poteri di rappresentanza risultino in possesso dei requisiti morali per l’accesso o esercizio di attività commerciali ai sensi dell’art. 71 del D. Lgs. 26 maggio 2010 n. 59;
  • non sottoposte a procedure concorsuali o liquidazione al 31 dicembre 2019; attive alla data di registrazione al protocollo generale dell’Ente della richiesta di contributo, con regolare iscrizione nel Registro delle Imprese istituito presso la CCIAA territorialmente competente.

I soggetti interessati posso consultare il bando e conoscere tutte le informazioni.
Il modulo di richiesta con i relativi allegati, contenente le dichiarazioni di cui sopra dovrà essere inviato esclusivamente tramite PEC al seguente indirizzo :
comune.fano.suap@emarche.it dall’ 08/01/2021 al 31/01/2021.