Fano, a Passaggi Festival le creazioni di Claudio Pacifici

22

Dal 26 al 30 agosto sarà possibile ammirare il design dell’artista fanese e manufatti originali della Bacedo creations di Giromaripoint

claudio pacifici

FANO – Si chiama Balangandan ed è un amuleto brasiliano, un portafortuna di varie dimensioni, da molto piccolo, indossato dalle donne sul decolleté, a molto grande, da appendere dietro alla porta di casa per tenere lontana la sfortuna. Claudio Pacifici, affermato e noto designer gioielliere fanese, lo ha riprodotto in un monile realizzato in esclusiva per Passaggi Festival, la kermesse libraria dedicata alla saggistica e non solo, che apre i battenti a Fano da mercoledì 26 a domenica 30 agosto.

Pacifici, che riassume l’esperienza di cinque generazioni di orafi e maestri gioiellieri, è da molti anni partner organizzativo della manifestazione alla quale contribuisce regalando a tutti gli autori e ospiti che salgono sul palco di piazza XX Settembre una sua creazione originale. Quest’anno sarà appunto il balangandan, in portoghese ‘penca de balangandan’ cioè ‘mazzo’ di amuleti vari appesi ad un cerchio, realizzato in due versioni: le donne lo riceveranno sottoforma di ciondolo, gli uomini di scaccia guai per la casa.

Ma non finisce qui perché Claudio Pacifici, maestro nell’unire tradizione e innovazione, ha creato per il festival altri due oggetti per i momenti particolari della manifestazione. Il primo è per gli assegnatari dei premi del Festival, Nicola Crocetti, Premio Passaggi 2020, e Giorgio Zanchini, Premio Andrea Barbato, per i quali ha disegnato un contenitore porta posta in crosta di pelle con al centro un talismano cinese di lunga vita. Il secondo è destinato all’ospite internazionale del festival, il regista premio Oscar statunitense Oliver Stone che inaugurerà gli incontri del Palco Centrale della piazza: una lente di ingrandimento con un manico di corda intrecciato a mano con appeso un amuleto cinese in forma di moneta.

C’è un altro partner organizzativo che ha forgiato un oggetto apposta per Passaggi Festival. La Bacedo creations è il nuovo brand di prodotti di alto design nato dalla pluriennale esperienza Giromaripoint di Roberto Bastianoni che fornisce vari manufatti alla manifestazione. L’azienda fanese ha creato e realizzato delle barchette in plexiglass, marchio grafico di Passaggi, che andranno collocate nelle vetrine dei negozi del centro storico di Fano. Si rinnova così la collaborazione sia con Giromari sia con i negozianti fanesi che a ridosso della settimana del festival allestiscono le loro vetrine con i simboli della kermesse.

Foto tratta dal profilo Facebook di Claudio Pacifici