Falconara: aveva 400 spinelli in casa, arrestato un autotrasportatore

FALCONARA MARITTIMA – Aveva in garage 400 spinelli già confezionati, nascosti in pacchetti di sigarette usati, oltre a 70 grammi di hascisc trovati dentro una plafoniera neon. Per questo un 53enne autotrasportatore pregiudicato è stato arrestato dai carabinieri della Tenenza di Falconara per detenzione di stupefacenti a fine di spaccio.

L’uomo era stato controllato dai militari nella zona di Rocca Priora perché attorno alla sua auto parcheggiata sul lungomare era stato notato un viavai sospetto. Il 53enne aveva con sé 25 spinelli pronti per la vendita, con hascisc e tabacco.

Dalla successiva perquisizione della sua abitazione è emerso il resto degli spinelli oltre a un migliaio di euro in banconote di piccolo taglio. Per queste circostanze i militari dell’Arma hanno condotto il pusher agli arresti domiciliari. Dopo aver convalidato la misura cautelare, il tribunale ha rimesso in libertà il 53enne applicandogli l’obbligo di dimora nel Comune di Ancona.