Due nuovi Frecciarossa ad Ancona e Pesaro, collegamenti più veloci con Torino e Milano

119

ANCONA – Dal 9 dicembre, con l’avvio del nuovo orario invernale di Trenitalia, scattano anche due nuovi Frecciarossa che uniranno Torino e Milano con le località della costa Adriatica, fermando anche a Pesaro e Ancona per terminare la corsa a Lecce. Il Frecciarossa 9805 partirà da Torino Porta Nuova alle 9:20 per giungere a Lecce alle 18:52: le fermate intermedie nelle Marche saranno a Pesaro alle 12:57 e ad Ancona alle 13:33.

Sensibili le riduzioni dei tempi di viaggio tra il capoluogo piemontese e le città marchigiane: da Torino a Pesaro bastano 3 ore e 37 minuti, mentre per arrivare ad Ancona si passa da quattro ore e 56 minuti a quattro ore e 13 minuti. Il Frecciarossa 9808 partirà invece da Lecce alle 12:06 per arrivare a Torino alle 21:40: ad Ancona alle 17:22 e a Pesaro alle 17:54 le fermate intermedie marchigiane.

Anche l’offerta regionale si amplia e migliora: oltre alle novità dell’orario, alla stazione di Ancona è attivo, da venerdì scorso, il desk di Customer Care Regionale, con 7 addetti Trenitalia.