Discoteca Corinaldo, sono scesi a 5 i pazienti ricoverati ad Ancona

ANCONA – Nella giornata di ieri è stato dimesso un paziente dalla Medicina d’Urgenza dell’azienda Ospedali Riuniti di Ancona, dove erano stati ricoverati i feriti più gravi della calca della discoteca Lanterna azzurra di Corinaldo, dove sono morte sei persone.

Pertanto, cinque sono i pazienti ancora ricoverati: quattro in Clinica Neurologica e uno in Medicina d’Urgenza, quest’ultimo in prognosi riservata. Tutti sono stabili dal punto di vista clinico.