Coronavirus Marche, dati del 31 luglio 2020: aumentano i nuovi casi

60

21 casi positivi registrati nel percorso nuove diagnosi su 504 tamponi processati.In crescita il numero di persone  isolate in casa per contatti con contagiati.Nessun decesso

ANCONA – Oggi, venerdì 31 luglio  2020, ecco il nuovo aggiornamento da Marchenews24 sul Coronavirus. I risultati delle analisi delle ultime 24 ore nella regione Marche sono i seguenti: 21 casi positivi su un totale di 504 tamponi, nel percorso nuove diagnosi.

Lo si apprende dal bollettino  diramato dal Gruppo Operativo Regionale per le Emergenze Sanitarie (Gores)  che  fornisce  i dati del Covid 19  e precisa:

“Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 1012 tamponi, di cui 504 nel percorso nuove diagnosi e 508 nel percorso guariti. I positivi rilevati sono 21: 15 casi positivi sono in provincia di Pesaro Urbino (5 riconducibili al focolaio Montecopiolo, 1 tampone su sintomatico, 3 tamponi per accesso a strutture o prestazioni sanitarie, 1 rientro da estero e 5 nei controlli di routine su operatori sanitari); 6 casi positivi sono in provincia di Ancona, tutti contatti stretti di caso accertato, e già in isolamento.

In tutto dall’inizio dell’epidemia sono 6872 le persone colpite dal Coronavirus nelle Marche  su 99450 campioni testati totali.

Aggiornamento Gores ore 12.00

Il numero di dimessi o guariti sale a 5750.In crescita il numero di persone  isolate in casa (per contatti con  positivi) che passa da  997 a 1031

Andiamo ad analizzare il bollettino che  il Gruppo operativo regionale per le emergenze sanitarie ha fornito  ,oggi 31 luglio 2020,a metà giornata, sui dati relativi alla situazione dei contagi e dei ricoveri nelle Marche .

5750 (ieri 5746) il numero di persone guarite o dimesse dagli ospedali marchigiani  nell’ambito dell’emergenza Coronavirus.

sono i  ricoverati come ieri ,di cui zero in terapia intensiva ,zero in semi-intensiva  ,zero area post-acute ; i pazienti  in reparti non intensivi sono 6 .

I casi riscontrati positivi ai test sono 6884 su 100200 casi diagnosticati,  di cui 141 isolati in casa.I casi totali comprendono anche i positivi allo screening Hotel House.

Le persone  isolate in casa per contatti con persone positive al Covid-19  sono 1031 (99 con sintomi e 932 asintomatici) .In isolamento in casa 26 operatori sanitari.

Del totale dei casi positivi 1892 si riferiscono alla provincia di Ancona, 2814 a quella di Pesaro-Urbino ,1165  alla provincia di Macerata, 476  a quella di Fermo, 299 a quella di Ascoli Piceno .Il servizio sanitario regionale delle Marche segue anche 238 casi fuori regione.

Il grafico sulla distribuzione dei casi positivi per Provincia

Aggiornamento Gores ore 18.00 sui decessi

Il Gores ha comunicato che, nelle ultime 24 ore, nelle Marche non si sono verificati decessi.
Le   morti correlate al Coronavirus dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono  987 così ripartite nelle varie province:

523 persone erano domiciliate nella Provincia di Pesaro-Urbino,214 in quella di Ancona, 164 in quella di Macerata, 65 in quella di Fermo ,13 in quella di Ascoli Piceno e 8 erano residenti in altre regioni.

L’età media dei deceduti è di 80,5 anni; il 94,9% soffriva di patologie preesistenti.