Coronavirus nelle Marche, i dati di oggi 11 agosto 2021

71

208 casi positivi rilevati  su 1622 tamponi testati nel percorso nuove diagnosi di Covid 19.Sono 101.388 i dimessi o guariti.Nessun decesso.Dal 16 agosto vaccinazioni  senza prenotazioni per la fascia d’età 12-18 anni e per i tesserati delle Federazioni sportive

Situazione in Italia: dati e grafici

ANCONA – Permane altalenante l’andamento del tasso di positività giornaliero nelle Marche: la curva del rapporto tamponi positivi su quelli giornalieri testati, dopo una lenta, ma progressiva decrescita, si era azzerata il 21 giugno scorso, ma ora ha ripreso a crescere.

Attraverso i dati della Regione , i contenuti e i grafici di MarcheNews24.it, andiamo allora    ad  esaminare nel dettaglio l’andamento dei contagi Covid 19 di oggi, mercoledì 11 agosto  2021.I risultati dei test delle ultime 24 ore sono i seguenti: 208 casi positivi su 1622 tamponi, nel percorso nuove diagnosi, con una incidenza di 12,8% (ieri 8,1%) di positivi rispetto a quelli giornalieri testati. L’incidenza odierna dei nuovi positivi nelle Marche sul totale di 2979 tamponi (diagnostici+quelli di controllo) è di 6,98%(ieri 4,6%).

Il tasso di incidenza cumulativo su 100.000 abitanti è 78,99(ieri 79,19).

I dati odierni sulla diffusione del Coronavirus  sono forniti dall’Osservatorio Epidemiologico Regionale – ARS:

Nelle ultime 24 ore sono stati testati 2979* tamponi:1622 nel percorso nuove diagnosi (di cui 547 screening con percorso Antigenico) e 1357 nel percorso guariti.I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 208  (33 nella provincia di Ancona, 35 nella provincia di Pesaro-Urbino, 84 nella provincia di Macerata,21 nella provincia di Fermo,22 nella provincia di Ascoli Piceno e 13 fuori regione).Nel percorso Screening un totale di 547 test antigenici effettuati e 31 soggetti rilevati positivi (da sottoporre al tampone molecolare) un rapporto positivi/testati  5,7% (ieri 3,6%).

(*compresi test ripetuti sulla stessa persona e percorso guariti)

Questi casi comprendono:

Contatto stretto caso positivo (49), Pauci-sintomatico, Lieve, Severo, Critico (38) ,Contatto Domestico (59), Approfondimento epidemiologico (50), Positivo in setting Scolastico/formativo (0), Contatto in setting lavorativo (3), Contatto in ambiente di vita/socialità (6), Contatto in setting assistenziale (0), Screening setting Sanitario (0),Caso Extra-Regione (3).

Il grafico mostra la percentuale di tamponi positivi giornalieri su  tamponi giornalieri (nuove diagnosi) nel periodo 1 settembre 2020 – 11 agosto 2021 nelle Marche

Quadro  dei nuovi casi, degli attualmente positivi ricoverati in terapia intensiva, in area non critica o in isolamento domiciliare

101.388  il numero di dimessi o guariti

Andiamo ad analizzare il bollettino che l’Osservatorio Epidemiologico Regionale – ARS ha fornito  ,oggi 11 agosto 2021, sui dati relativi alla situazione dei contagi e dei ricoveri nelle Marche .

101.388  (ieri 100.175) il numero di persone guarite o dimesse dagli ospedali marchigiani  nell’ambito dell’emergenza Coronavirus.

48(-5) sono i  ricoverati ,di cui 6(=) in terapia intensiva ,6(-1) in semi-intensiva; i pazienti  in reparti non intensivi sono 36(-4).Dimessi (+8).

Secondo la rilevazione giornaliera  del Ministero della Salute la percentuale di Posti Letto di Terapia Intensiva occupata da Pazienti Covid−19 nelle Marche ,in data 11 agosto 2021, è del 3%,  in Italia è del 4%.La percentuale di Posti Letto in area non critica occupata da Pazienti Covid−19 nelle Marche è di 4% , in Italia del 5%.

I casi riscontrati positivi ai test sono 107.275 su 816.529 casi diagnosticati, di cui 2798(=) isolati in casa.Gli attualmente positivi (ricoverati + persone in isolamento) sono 2846( -5).

Le persone  isolate in casa per contatti con persone positive al Covid-19 sono 4.085 di cui 1.577 con sintomi e 2508 asintomatici.In isolamento in casa 88 operatori sanitari.

Del totale dei casi positivi 33.904 si riferiscono alla provincia di Ancona, 24.168 a quella di Pesaro-Urbino ,22.204 alla provincia di Macerata,10.731 a quella di Fermo, 11.876 a quella di Ascoli Piceno. Il servizio sanitario regionale delle Marche segue anche 4.392 casi fuori regione.

Il grafico sulla distribuzione dei casi positivi per Provincia  del giorno 11 agosto 2021


VACCINAZIONE FASCIA D’ETA’ 12-18 ANNI, DAL 16 AGOSTO ACCESSO DIRETTO SENZA PRENOTAZIONE NEI PUNTI VACCINALI DEL TERRITORIO MARCHIGIANO

Da lunedì 16 agosto 2021, i cittadini appartenenti alla fascia d’età 12-18 anni, potranno ricevere la vaccinazione accedendo direttamente, senza bisogno di prenotazione, ai Punti vaccinali di Popolazione attivi sul territorio regionale. Un’iniziativa rivolta alla finalità di dare un ulteriore impulso alla vaccinazione dei più giovani, in previsione della riapertura delle scuole ed anche dell’avvio della prossima stagione sportiva.

SICUREZZA E SPORT: DAL 16 AGOSTO AL VIA LA VACCINAZIONE PER TUTTI I TESSERATI DI OGNI ETA’ DELLE FEDERAZIONI SPORTIVE

I tesserati delle Federazioni sportive dal 16 agosto potranno accedere direttamente, senza prenotazione, ai Punti vaccinali di Popolazione operanti nel territorio regionale.

Ad annunciarlo sono l’assessore allo Sport della Regione Marche Giorgia Latini e l’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini. Una decisione condivisa con il CONI nazionale, con il CONI Marche e con il CIP Marche per incrementare il livello di sicurezza per coloro che praticano attività sportive per l’anno 2021-2022.

“Dobbiamo prepararci alla nuova stagione sportiva – è il commento dell’assessore Giorgia Latini e dell’assessore alla sanità Filippo Saltamartini – garantendo sicurezza e dando modo agli impianti e alle manifestazioni di poter riprendere l’attività in serenità. Siamo consapevoli dell’importanza di questo settore. Nella recente Conferenza regionale è emerso il ruolo dello sport non soltanto per il benessere e la salute ma anche come leva economica regionale. La collaborazione tra assessorati e CONI è stata preziosa per individuare gli strumenti organizzativi che rendono possibile questa iniziativa”.

“Ringraziamo la Regione Marche – dichiara Fabio Luna, presidente del CONI Marche – perché ancora una volta ha dimostrato sensibilità nei confronti del mondo sportivo recependo immediatamente le indicazioni del capo di gabinetto della Struttura di supporto commissariale per l’emergenza Covid-19 Gabriele Cosimo Garau. In questo modo si aiutano le associazioni a rendere più agevole lo svolgimento dell’attività sportiva”.

“Con questa iniziativa la Regione si dimostra al nostro fianco facilitando l’attività sportiva in sicurezza” il commento di Luca Savoiardi, presidente del CIP Marche.

In questo modo i tesserati delle società potranno accedere liberamente alla vaccinazione presso i Punti vaccinali di Popolazione operanti sul territorio regionale senza prenotazione, esibendo la tessera di appartenenza.

Un altro obiettivo della campagna vaccinale per i tesserati delle Federazioni sportive, delle discipline associate e degli Enti di Promozione Sportiva è quello di rendere maggiormente sicuri gli impianti sportivi nei quali si svolgeranno sia le attività di preparazione e allenamento sia degli eventi sportivi che, nelle misure definite dalle autorità competenti, potrebbero essere nuovamente aperti al pubblico.

Aggiornamento sui decessi

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore non  si sono  verificati decessi.

Le   morti correlate al Coronavirus dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono 3.041 così ripartite nelle varie province:984(=) persone erano domiciliate nella Provincia di Pesaro-Urbino, 970(=) in quella di Ancona,  516(=) in quella di Macerata, 291(=) in quella di Fermo ,245(=) in quella di Ascoli Piceno e 35 (=)erano residenti in altre regioni.

L’età media dei deceduti è di 82 anni; il 97,2% soffriva di patologie preesistenti.

DATI ITALIA

Dal bollettino quotidiano  di oggi,11 agosto 2021, del Ministero della Salute emergono i seguenti dati relativi all’Italia. Sono 6.968 i nuovi positivi nelle ultime 24 ore  , per un totale di 4.413.162 da inizio pandemia.I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 230.039 complessivi ( test molecolari + test rapidi antigenici). L’incidenza del numero di persone risultate positive rispetto al numero giornaliero di tamponi effettuati è 3%(ieri 2,3%).Dal 15 gennaio il bollettino riporta anche i test rapidi antigenici.

Il numero dei  decessi è 128.304(+31), quello dei ricoveri in terapia intensiva è 337(+15) con 40 ingressi.

I ricoveri ordinari in ospedale sono 2.948(+68), mentre i malati in isolamento domiciliare sono 115.476.I guariti sono 4.166.095 (+4.450). Sono 118.761 (+2.438) gli attualmente positivi.

Il grafico mostra la percentuale di tamponi positivi giornalieri su  tamponi giornalieri testati ( diagnostici+quelli di controllo) nel periodo 1 settembre 2020 – 11 agosto 2021 in Italia.

Dal 15 gennaio sono conteggiati anche i test rapidi antigenici che prima non venivano presi in considerazione.

Il grafico seguente illustra l’andamento della percentuale giornaliera di nuovi casi positivi rispetto al corrispondente numero di tamponi (diagnostici +quelli di controllo) effettuati a livello nazionale e nella regione Marche nel periodo 1 settembre 2020 – 11 agosto 2021.

Il grafico seguente mostra i dati giornalieri ,a livello nazionale, relativi ai nuovi ingressi in terapia intensiva 3 dicembre 2020 – 11 agosto 2021