“Coppia aperta quasi spalancata” al Teatro Concordia di San Benedetto

62

Il 12 e 13 aprile , uno dei testi più popolari di Dario Fo e Franca Rame, portato in scena da Chiara Francini e Alessandro Federico per la regia di Alessandro Tedeschi

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Martedì 12 e mercoledì 13 aprile 2022, alle ore 20.45, al Teatro Concordia di San Benedetto del Tronto, andrà in scena “Coppia aperta quasi spalancata”,uno dei testi più popolari di Dario Fo e Franca Rame. Lo spettacolo è interpretato da Chiara Francini con Alessandro Federico, per la regia di Alessandro Tedeschi.

“Coppia aperta”, scritto nel 1983, è una classica commedia all’italiana. Racconta di una coppia di coniugi, figli del sessantotto e di una mutata coscienza del nostro Paese, ironizzando su una certa psicologia maschile, insofferente al concetto di monogamia ma tradizionalmente gelosa quando è la donna a volere che la coppia sia aperta. Fo e Rame con una loro inconfondibile cifra, registrano qui l’evoluzione del matrimonio borghese alla luce delle riforme legislative degli anni Settanta (divorzio nel ’70, aborto nel ’78, riforma del diritto di famiglia nel ’75, l’introduzione del concetto di “pari opportunità”) e delle trasformazioni sociali e antropologiche che di queste sono state, allo stesso tempo, causa ed effetto.

Lo spettacolo rientra nell’ambito della  stagione teatrale 2022 del Teatro Concordia il cui cartellone è realizzato da Comune e AMAT, con il contributo di Ministero della Cultura e Regione Marche, e con il sostegno di BIM Tronto da sempre impegnato a supportare le attività culturali del territorio ascolano.
BIGLIETTO da € 10 a € 20
acquistabile online su vivaticket.com al link: https://bit.ly/3r8nd6F
o presso biglietterie del circuito AMAT/Vivaticket
AMAT 071 2072439 (aperta dal lun al ven orario 10-16) | Biglietteria del Teatro 0735588246 (aperta due giorni precedenti lo spettacolo)