Il Colibrì Ensemble con Lonquich al Teatro La Perla di Montegranaro

Alexander LonquichMONTEGRANARO (FM) – Esibitosi nelle più importanti sale da concerto in Europa, Stati Uniti, Giappone nonché nei più famosi teatri italiani con prestigiose orchestre (la Royal Philharmonic Orchestra, la Deutsche Kammerphilharmonie, la Camerata Salzburg, la Mahler Chamber Orchestra, l’Orchestre des Champs-Elysées, la Filarmonica della Scala di Milano e l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia),  il pianista tedesco Alexander Lonquich sarà domani sera nelle Marche per un atteso concerto al Teatro La Perla di Montegranaro, in compagnia del Colibrì Ensemble.

In programma il Concerto per pianoforte e orchestra n.2 op.21 di Chopin, la Sinfonia n. 4 op. 90 “Italiana” (versione del 1834) di Mendelsshon e l’Après-midi d’un faune di Debussy.

Similmente alla storica collaborazione con l’Orchestra da Camera di Mantova – con cui Lonquich ha svolto un lavoro di ricerca e approfondimento sull’integrale dei Concerti per pianoforte e orchestra di Mozart – il noto musicista ha instaurato un rapporto continuativo con il Colibrì Ensemble, ormai destinato a durare ed evolversi negli anni in virtù di una sintonia umana e artistica maturata per entrambe le parti.