Cingoli, furto aggravato: i Carabinieri denunciano un uomo

41

CINGOLI (MC) – I Carabinieri della stazione di Cingoli nei giorni scorsi hanno ricevuto una denuncia di furto  da parte di un titolare della baita situata sul lago Castreccioni in quanto gli erano stati trafugati  canoe e altro materiale ivi custoditi.Dopo  aver richiesto e ottenuto un decreto di perquisizione dalla Procura della Repubblica di Macerata a carico di un altro titolare di baita e dopo aver esaminato le immagini del sistema di video sorveglianza, i militari hanno identificato l’autore del reato.All’interno di un magazzino gestito dall’indagato è stata rinvenuta gran parte della refurtiva e per l’uomo è scattata la denuncia con l’accusa di furto aggravato. La refurtiva recuperata è stata restituita all’avente diritto.