Cingoli, detenzione di stupefacenti: denunciato 40enne

CINGOLI (MC) – I carabinieri di Cingoli hanno denunciato alla Procura un uomo  quarantenne incensurato per detenzione di stupefacenti.

Nel corso di serrati controlli per contrastare il fenomeno dell’uso e del commercio di droga, i carabinieri hanno predisposto un servizio durante il quale un soggetto stato sorpreso con svariate confezioni termo saldate che contenevano in tutto circa 9 g di cocaina.

La droga era nascosta all’interno di una scatola di caramelle di una nota marca destinati alla cura della gola. I carabinieri hanno voluto verificare se effettivamente il soggetto soffrisse di mal di gola ed hanno guardato nella scatola rinvenendo altra tipologia di caramelle balsamiche con effetti… stupefacenti.

Altri due giovani, di cui una minorenne della provincia di Macerata, sono stati sorpresi con modiche quantità di hashish, rispettivamente con un grammo e mezzo grammo.

Per i due è scattata la segnalazione alla prefettura per uso personale di stupefacenti.