Cervo lungo i binari tra Pesaro e Fano, treni rallentati

ANCONA – Treni rallentati a 30 km orari stamane all’altezza tra Pesaro e Fano a causa della presenza di un cervo di grandi dimensioni che si aggirava lungo i binari.

Dopo essere andato su e giù si è spostato lungo la strada, arrivando fino a via La Marca, poi è stato ‘tallonato’ da carabinieri, polizia e personale del Cras (Centro rapaci e animali selvatici) che lo hanno indirizzato lungo un percorso ecologico, finché si è allontanato tra i boschi.

La scorribanda del cervo lungo le rotaie è durata circa 30 minuti, durante i quali i conducenti dei convogli in transito hanno dovuto usare fischi e segnali sonori.