Castelraimondo, “Carnevale medievale”: la prima edizione

119

Sabato  1 febbraio una edizione speciale della rievocazione storica “Castrum Raymundi 1311”

CASTELRAIMONDO (MC) – In programma sabato, 1 febbraio, a Castelraimondo, la prima edizione del “Carnevale medievale”, organizzato dalla Militia Bartholomei insieme alla Pro Loco di Castelraimondo con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Castelraimondo, gli Arcieri De Varano, l’associazione IoNonCrollo, Aspidum Sagittas, la Compagnia dei Morlacchi, le Soavi Allegrezze, i Tamburini Tympana Raymundi con i baby tamburini.

Il ritrovo è lungo Corso Italia nei pressi di Piazza Dante alle 17,30, il corteo folklorico attraverserà il Corso per arrivare in Piazza della Repubblica, vicino al Cassero e al palazzo comunale, dove si svolgerà la manifestazione. Ci sarà una rappresentazione teatrale, curata da Sabrina Conocchioli, nell’ambito delle iniziative organizzate nel cartellone del Trovastorie della Marca. Tutto si svolgerà in abiti medievali con il tema, appunto, del carnevale medievale con le maschere, i colori e le tradizioni tipiche.

In Piazza della Repubblica anche manifestazioni goliardiche, come la mazzolata, piccola battaglia interpretata da alcune compagnie storiche ricostruttive, musica e balli. Ma non solo: un viaggio anche nei sapori con una degustazione di cibi e dolci tipici del carnevale dell’epoca.