Calcio, Serie B: Latina-Ascoli 1-0

Ascoli Calcio stemmaASCOLI PICENO – Si conclude 1-0 la gara giocata al Francioni tra il Latina e l’Ascoli Picchio, che colleziona così la sua terza sconfitta in quattro gare.

Piceni subito sotto dopo appena quattro minuti dal fischio iniziale: è Acosty a siglare quello che, a conti fatti, si rivelerà il goal partita, visto che la squadra bianconera non riuscirà mai a pareggiare nel corso dei restanti 86 minuti regolamentari. Sabato si torna in campo, tra le mura amiche, contro il Brescia.

LATINA (4-3-3): Di Gennaro; Bruscagin, Dellafiore, Esposito (dall’83’ Brosco), Calderoni (dal 65′ Regoli); Schiattarella, Olivera, Moretti; Acosty, Corvia (dal 77′ Ammari), Scaglia. A disp.: Farelli, Minala, Jefferson, Talamo, Mbaye, Marchionni. All.: Mark Iuliano.

ASCOLI (3-5-2): Lanni; Canini, Milanovic, Mengoni; Nava (dal 60′ Almici), Carpani, Pirrone, Altobelli (dall’82’ Jankto), Pecorini; Caturano (dal 65′ Perez), Petagna. A disp.: Svedkauskas, Frediani, Berrettoni, Cinaglia, Addae, De Grazia. All.: Mario Petrone.

Arbitro: Chiffi di Padova.

Marcatori: Acosty al 4′.

Ammoniti: Canini, Altobelli, Olivera.