Cade in una cavità delle grotte di Frasassi, soccorsa 25enne

GENGA (ANCONA) – Una giovane di 25 anni, di Piobbico (Pesaro Urbino) ha riportato alcuni traumi a causa di una caduta nella grotta Fiume/Vento a Frasassi di Genga, un percorso tra le grotte carsiche per specialisti speleologi non aperto ai consueti visitatori, dov’era entrata insieme ad altri escursionisti.

E’ in corso da alcune ore l’intervento della squadra dell’11a delegazione Marche del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e speleologico.

Gli incaricati dell’operazione supportati dalla componente medica del 118, stanno tentando di raggiungere con una barella, mediante teleferiche, l’infortunata che si trova a qualche metro di profondità all’interno di una cavità distante circa un chilometro dall’uscita della grotta.