Bollettino Coronavirus Marche, i dati di oggi 2 marzo 2022

76

1092 casi positivi rilevati e 4 decessi.All’8% l’occupazione delle intensive, al 17% quella dell’area non critica.In calo il tasso di incidenza cumulativo

ANCONA – Attraverso la sintesi odierna  della Regione , i contenuti e i grafici di MarcheNews24.it, andiamo   a esaminare nel dettaglio l’andamento dei contagi Covid 19 di oggi, mercoledì 2 marzo 2022.I risultati dei test delle ultime 24 ore sono i seguenti: 1.092 casi positivi su 2.697 tamponi, nel percorso nuove diagnosi, con una incidenza del 40,5 % (ieri 39,1%) di positivi rispetto a quelli giornalieri testati. L’incidenza odierna dei nuovi positivi nelle Marche sul totale di 3.015 tamponi (diagnostici+quelli di controllo) è del 36,2% (ieri 22,5%). I tamponi nel percorso guariti sono 318.

Il tasso di incidenza cumulativo su 100.000 abitanti oggi è 631,67(ieri 664,64)

Il seguente grafico mostra l’andamento del tasso di incidenza settimanale dal primo luglio 2021 nelle Marche

Nel grafico  sono riportati i valori medi settimanali.Il valore medio della settimana  20/02/22-26/02/22 è 790,60 (la scorsa settimana era 1076,97):netta discesa della curva in quattro settimane.

I dati odierni sulla diffusione del Coronavirus  sono forniti dall’Osservatorio Epidemiologico Regionale – ARS.

I nuovi casi sono così distribuiti:

319 in provincia di Ancona,165 in provincia di Pesaro-Urbino,236  nella provincia di Macerata, 160 nella provincia di Fermo, 153 nella provincia di Ascoli Piceno,59 residenti fuori regione.

I casi  rilevati comprendono:

Contatti stretti caso positivo (300), sintomatici (259), Contatti domestici (303), Approfondimento epidemiologico (195), Positivi in setting Scolastico/formativo (18), Contatti in setting lavorativo (3), Contatti in ambiente di vita/socialità (4), Contatti in setting assistenziale (1), Screening setting Sanitario (1),Caso Extra-Regione (8).

Il grafico mostra la percentuale di tamponi positivi giornalieri su  tamponi  (nuove diagnosi) nel periodo 1 settembre 2020 –  2 marzo 2022 nelle Marche

Sale rispetto a ieri il tasso di positività giornaliero; in questo periodo  comunque si registrano i valori più alti dello stesso riscontrabili dal primo settembre 2020; ad es. il valore odierno è quasi 5 volte quello del giorno 02/03/21

308.764 (+717) il numero di persone guarite o dimesse dagli ospedali marchigiani  nell’ambito dell’emergenza Coronavirus.

196(-25) sono i  ricoverati ,di cui 20(-3) in intensiva con 1 nuovo ingresso, 46(-1) in semi-intensiva; i pazienti  in reparti non intensivi sono 130(-21).Dimessi (+26).

Secondo la rilevazione giornaliera  del Ministero della Salute la percentuale di Posti Letto di Terapia Intensiva occupata da Pazienti Covid−19 nelle Marche ,in data 2 marzo 2022, è  dell’8%, in Italia è del 7%.La percentuale di Posti Letto in area non critica occupata da Pazienti Covid−19 nelle Marche è del 17% , in Italia del 15% (dati Agenas).

Il grafico seguente mostra i dati giornalieri  relativi ai nuovi ingressi in terapia intensiva nelle Marche 3 dicembre 2020 – 2 marzo 2022. 

I casi riscontrati positivi ai test sono 330.071 su 1.741.622 casi diagnosticati, di cui 17.510(+396) isolati in casa.Gli attualmente positivi (ricoverati + persone in isolamento) sono 17.706(+371).

Del totale dei casi positivi 100.856 si riferiscono alla provincia di Ancona, 68.465 a quella di Pesaro-Urbino ,66.025 alla provincia di Macerata,38.006 a quella di Fermo, 42.537 a quella di Ascoli Piceno. Il servizio sanitario regionale delle Marche segue anche 14.182 casi fuori regione.

Il grafico sulla distribuzione dei casi positivi per Provincia  del giorno  1 marzo 2022

Aggiornamento odierno sui decessi

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che si sono verificati 4 decessi.

Le   morti correlate al Coronavirus dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono 3.606 così ripartite nelle varie province:1.107(=) persone erano domiciliate nella Provincia di Pesaro-Urbino, 1.122(+1) in quella di Ancona,  618(+2) in quella di Macerata, 404(+1) in quella di Fermo ,310(=) in quella di Ascoli Piceno e 45(=) erano residenti in altre regioni.

L’età media dei deceduti è di 82 anni; il 97,2% soffriva di patologie preesistenti.

                                     DATI ITALIA

Dal bollettino quotidiano  di oggi,2 marzo 2022, del Ministero della Salute emergono i seguenti dati relativi all’Italia.Sono 36.429 i nuovi positivi nelle ultime 24 ore  , per un totale di 12.867.918 da inizio pandemia.I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 415.288 complessivi ( test molecolari + test rapidi antigenici). L’incidenza del numero di persone risultate positive rispetto al numero giornaliero di tamponi effettuati è del 8,8% come ieri.

Il numero dei  decessi è 155.214(+214), quello dei ricoveri in terapia intensiva è 681(-27) con 40 ingressi.

I ricoveri ordinari in ospedale sono 9.954(-502), mentre i malati in isolamento domiciliare sono 1.050.975.I guariti sono 11.651.094(+49.352). Sono 1.061.610(-11.620) gli attualmente positivi.

Il grafico mostra la percentuale di tamponi positivi giornalieri su  tamponi giornalieri testati ( diagnostici+quelli di controllo) nel periodo 1 settembre 2020 – 2 marzo 2022 in Italia.

Il grafico seguente illustra l’andamento della percentuale giornaliera di nuovi casi positivi rispetto al corrispondente numero di tamponi (diagnostici +quelli di controllo) effettuati a livello nazionale e nella regione Marche nel periodo 1 settembre 2020 – 2 marzo 2022.Il grafico seguente mostra i dati giornalieri ,a livello nazionale, relativi ai nuovi ingressi in terapia intensiva 3 dicembre 2020 – 2 marzo 2022Più che dagli altri grafici un segnale positivo viene dal calo del numero assoluto di ingressi in intensiva in un giorno: parametro più efficace di altri per valutare come sta il sistema sanitario e per capire come evolve la diffusione del virus.