Ascoli, contributo automa sistemazione: domande entro il 19 marzo 2020

I beneficiari devono compilare e presentare la dichiarazione di persistenza dei requisiti del C.a.s. entro tale data  ,pena la perdita del contributo

Ascoli Piceno comune logoASCOLI PICENO – Alla luce delle nuove disposizioni emanate dal Dipartimento della Protezione Civile in riferimento al mantenimento del Contributo per l’Autonoma Sistemazione ,l’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno  ricorda la scadenza del 18/03/2020 per la presentazione delle dichiarazioni di persistenza dei requisiti del C.a.s. da parte dei beneficiari del contributo, pena la perdita dello stesso beneficio.
I modelli delle dichiarazioni, già presenti all’interno della pagina iniziale del sito istituzionale, nella sezione in basso a destra “terremoto on line”, sono reperibili anche presso l’U.r.p. (lunedì, mercoledì, venerdì orario 10,00-12,00; martedì e giovedì orario 10,00-12,00 e 15,30 – 17,00), dove è garantita l’assistenza nella compilazione da parte dei tecnici comunali.
Si fa presente che competente a svolgere l’istruttoria è l’ Ufficio C.a.s., presso l’ Area Servizi Sociali del Comune, sita in Ascoli Piceno in via Giusti n.1.