Ancona vicina alla vittime del Covid 19: l’iniziativa di commemorazione

95

Martedì 31 marzo bandiere a mezz’asta in tutti i comuni.Il sindaco Mancinelli osserverà un minuto di silenzio davanti al Municipio

ANCONA – Bandiere a mezz’asta in tutti i comuni italiani, domani martedì 31 marzo (marchenews24.it). L’appello a raccogliere l’iniziativa promossa da Anci, è stato rilanciato anche nelle Marche dal presidente Mangialardi e fatto proprio dal sindaco del capoluogo regionale, Valeria Mancinelli che -come gli altri sindaci- sostiene questo gesto semplice ma significativo “per ricordare le vittime dell’epidemia, per onorare gli operatori sanitari e per darsi reciproco sostegno, guardando al futuro con speranza” .

Alle ore 12 verranno esposte le bandiere a mezz’asta mentre il Sindaco con fascia tricolore osserverà un minuto di silenzio davanti al Municipio a nome di tutta la cittadinanza che sarà chiamata a farlo nella propria abitazione.

“Ai nostri concittadini che ci hanno lasciato- sottolinea il Sindaco Mancinelli- va il mio pensiero e il pensiero di tutti noi. Renderemo omaggio a coloro che ci hanno lasciato e lo faremo davanti alla nostra casa comunale, fortemente uniti come comunità, seppure distanti fisicamente, in questo momento di profondo cordoglio”