Ancona, “Toc toc, disturbo?”: piccole e grandi manie in scena

Domenica 9 dicembre al Teatro Dorico “I ragazzi di cittadella” in una commedia ossessiva compulsiva, ad ingresso gratuito

ANCONA – Appuntamento domenica 9 dicembre, ore 21, al Teatro Dorico di Ancona con “TOC TOC, disturbo?” la nuova rappresentazione del gruppo “I ragazzi di cittadella”, liberamente tratta dalla piece di Laurent Baffie.

Una commedia “ossessiva compulsiva” per ridere delle piccole grandi manie dei nostri tempi. Lo spunto è un medico in ritardo: nella sala d’attesa del suo studio si ritrovano alcuni pazienti, affetti da Tic Ossessivi Compulsivi, che daranno vita a una serie di esilaranti imprevisti. Tra di loro ci sarà anche un soggetto con sindrome di Tourette che, non riuscendo a trattenere espressioni dal linguaggio particolarmente colorito, creerà un certo scompiglio.

L’allestimento e la supervisione è a cura di Michele Galeazzi, Vanessa Gramellini e Filippo Rocci. Sul palco ragazze e ragazzi dai 18 ai 25 anni, tutti cresciuti all’interno delle attività educative dell’Associazione Laboratorio Tecnico di Ancona accomunati dalla passione per il teatro. “TOC TOC, disturbo” è la loro decima rappresentazione teatrale: non mancheranno quindi i festeggiamenti.

L’Ingresso allo spettacolo è gratuito ad offerta.