Ancona, prosegue il Ciclo di Conversazioni di Oriente Occidente

70

ANCONA – Oggi pomeriggio, sabato 20 maggio, nell’ambito della prima parte del Ciclo di conversazioni 2017 a cura del dr. Giuseppe Possedoni, dal titolo RELIGIONE, IDENTITA’, PROTEZIONE, che l’associazione culturale Oriente Occidente sta proponendo al pubblico, alle ore 17.30 è prevista la seconda conversazione del prof. Matteo Simonetti, docente del Master “E. Mattei” dell’Università di Teramo, scrittore e giornalista, dal titolo L’attacco delle elite mondialiste all’identita’ dei popoli e le ragioni per una reazione identitaria. Appuntamento quindi ad Ancona, presso la sala conferenze della chiesa di San Carlo Borromeo in via Gentiloni n. 4 (linea bus n.8). 

L’iniziativa prosegue il 25-26-27 maggio sempre presso la stessa sala in via Gentiloni 4, ogni mattina dalle ore 9.30 e, ogni pomeriggio dalle ore 16.30 con il padre Giovanni Cavalcoli op, docente emerito di Teologia Dogmatica nella Facoltà Teologica dell’Emilia-Romagna e di Metafisica nello Studio Filosofico Domenicano di Bologna, teologo, saggista. Il titolo complessivo della tre giorni di incontri è L’aldilà cristiano (la persona dinnanzi alla Rivelazione su morte-giudizio-inferno-purgatorio-paradiso-parusia-resurrezione della carne); ovvero: perché la Chiesa non parla più – o parla troppo poco – di anima, destino post-mortem ed eternità, e perché, invece, è necessario riflettervi sempre
 
La prima parte del Ciclo di conversazioni 2017 si concluderà quindi sabato 3 giugno. Stesso luogo, alle ore 17.30, lo scrittore e saggista Danilo Quinto, tratterà de Il disorientamento nella Chiesa contemporanea; esaltazione delle ideologie umanistiche e ripudio della Verità rivelata. L’iniziativa è patrocinata dalla Regione Marche. L’ingresso è libero.