Ancona, derubavano anziane: arrestate due pluripregiudicate

10

Le due donne sono  sono state   fermate a Bologna dalla Squadra Mobile di Ancona

ANCONA – Due donne pluripregiudicate, di origine rom avvicinavano anziane per le vie del centro di Ancona e spacciandosi per amiche dei loro figli o utilizzando  altri stratagemmi, riuscivano a entrare nelle loro case e a derubarle. Le due malviventi,che  avrebbero operato ai danni di almeno quattro ultrasettantenni, sono state   arrestate a Bologna dalla Squadra Mobile di Ancona.

Gli agenti, guidati dal vice questore Carlo Pinto, hanno eseguito due ordinanze di custodia agli arresti domiciliari emessi dal Gip su richiesta del Pm Valentina Bavai. Dopo alcune segnalazioni, i poliziotti hanno raccolto elementi che proverebbero  la responsabilità delle due donne, con recidiva infraquinquennale per reati contro il patrimonio, che approfittavano della minorata difesa degli anziani per compiere furti o tentati furti ai loro danni.