Ancona, “Curiosando”: il 28 e il 29 settembre

Torna il  Mercatino dell’Antiquariato, Collezionismo e Artigianato in Piazza Pertini  con  orario 10-20

ANCONA – L’edizione di settembre di “Curiosando”, il Mercatino dell’Antiquariato, Collezionismo e Artigianato apre la strada alla stagione 2019/2020 dei mercatini invernali! Quale occasione migliore, quindi, per regalarsi una piacevole passeggiata in centro, arricchita dalla magica atmosfera del passato, aguzzando la vista tra un banco e l’altro alla ricerca del pezzo raro o curioso, magari di celato valore?!

L’evento a firma Gianni Brandozzi, organizzato con il patrocinio della Confartigianato di Ancona e Pesaro Urbino e del Comune di Ancona, è ormai un appuntamento fisso per curiosi e appassionati del passato. “Curiosando” ospita in Piazza Pertini numerosi espositori che mettono in mostra articoli dei più vari valori, gusti e provenienze. Oggetti rustici ed attrezzi in legno, tipici della tradizione contadina locale, ma anche pezzi raffinati  provenienti da dimore nobili  borghesi. Senza dimenticare le curiosità anni ’50, le stampe, i lumi, i giocattoli, i mobili antichi, i libri, la biancheria ed i pizzi della nonna, cartoline ingiallite dal tempo, pubblicità di marchi storici, e tante altre curiosità. Oggetti e accessori per arredare la casa con un tocco retrò,  per collezionisti esperti o alle prime armi in cerca di una passione da coltivare.

Al mercatino antiquario è possibile trovare oggetti di tutti i tipi… Esistono infatti così tanti stili e modi di intendere lo stesso oggetto, influenzati dalla schizofrenia modaiola per cui si è contraddistinto l’ultimo secolo ormai trascorso, che c’è tutto per tutte le tasche e tutti i gusti, e nessun oggetto che abbia più di vent’anni corre il rischio di apparire banale!

Prossime edizioni 2019 in Viale della Vittoria:
26 e 27 ottobre, 23 e 24 novembre, 21 e 22 dicembre