Ancona, assegnazione orti sociali: pubblicato il bando

71

La domanda scade il 5 novembre

ANCONA – E’ stato pubblicato anche sul sito del Comune (Avvisi/Scadenze) il già annunciato  bando per l’assegnazione dei 316 orti cittadini .
La scadenza della domanda è il 5  novembre, ore 13,00

Potranno presentare domande per l’assegnazione di un orto coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:
1. essere residente nel Comune di Ancona da almeno 5 anni al momento della presentazione della domanda; 2. non svolgere alcuna attività lavorativa retribuita a tempo pieno; 3. non aver ottenuto per sé o per altro componente del nucleo familiare un altro orto sociale; 4. non essere proprietario/a o comproprietario/a o usufruttuario/a o affittuario/a di terreni coltivabili; 5. essere in grado di provvedere direttamente alla coltivazione dell’orto assegnato; 6. avere un’età non inferiore ai 65 anni alla data di scadenza del bando.

Requisiti per la formazione della graduatoria:
L’Unità Operativa Partecipazione Democratica redigerà una graduatoria, utile al fine dell’individuazione degli assegnatari, sulla base dei criteri di seguito riportati (definiti dall’art. 1 del regolamento per l’assegnazione e l’uso degli orti sociali) che porteranno all’assegnazione di un punteggio in base alla documentazione presentata dal richiedente:
A) Situazione economica familiare – valore ISEE – fino ad € 4.000,00= punti 10 – ogni € 1.000,00 in più verranno sottratti 0,25 ; oltre € 43.000,00= punti 0.
Si precisa che in mancanza del modello ISEE le domande verranno accolte anche se non verrà assegnato alcun punteggio.
B) Età (alla data di scadenza del bando)= punti 5 a richiedenti con età uguale o superiore a 80 anni; punti 4 a richiedenti con età uguale o superiore a 75 anni e minore di 80 anni; punti 3 a richiedenti con età uguale o superiore a 65 anni e minore di 75 anni C) Punti 3 per coloro che sono già assegnatari di un orto sociale al momento della domanda.
Ai fini della formazione della graduatoria, a parità di punteggio, sarà data precedenza al più anziana/o d’età (data di nascita).

La domanda, redatta secondo il modello allegato nel bando e disponibile presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, e scaricabile anche dal sito del comune di Ancona, nonché richiedibile con mail all’indirizzo urp@comune.ancona.it, debitamente sottoscritta dal richiedente, dovrà essere presentata in busta chiusa, indicando sull’esterno della stessa la dicitura “AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI ORTI SOCIALI” nonché il COGNOME E NOME del mittente e dovrà essere indirizzata all’Amministrazione Comunale di Ancona Largo XXIV Maggio n. 1, cui dovrà pervenire entro -come detto- il giorno 5 NOVEMBRE 2020 – ore 13,00 pena l’esclusione, attraverso una delle seguenti modalità: spedita a mezzo raccomandata a/r: trasmissione a mezzo posta al Comune di Ancona – Largo XXIV Maggio n. 1 – 60123 Ancona – si precisa che la domanda dovrà pervenire entro la data suddetta e pertanto NON fa fede la data del timbro postale di inoltro della domanda; inoltro a mezzo PEC al seguente indirizzo: comune.ancona@emarche.it presentata a mano direttamente all’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Ancona – Piano Terra entrata principale Palazzo Comunale – Largo XXIV Maggio n. 1 (apertura al pubblico: lun. – merc. – ven. dalle 9,00 alle 13,00; mart. e giov. dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 17,00);