A Macerata tutti i Capodanni del mondo per salutare il 2020

48

Orari diversi per i brindisi a seconda del fuso orario e in piazza Mazzini la festa con musica dal vivo, spumante, panettone e dj NoOz

MACERATA – Festeggiare tutti i capodanni del mondo in una sola giornata. A Macerata si può grazie all’iniziativa nata dalla collaborazione tra il Comune, gli esercizi pubblici e la Pro Loco Macerata che arriva quest’anno alla terza edizione e presentata questa mattina dal sindaco Romano Carancini, dal neo presidente della Pro Loco Luciano Cartechini e dai rappresentanti degli esercizi commerciali Caffettone, Hops&Hope, Caffè Centrale, Di Gusto e Civico 37. A Macerata tutti i capodanni torna il 31 dicembre per salutare l’arrivo del 2020 con un brindisi ad orari diversi a seconda del fuso orario. Un capodanno che inizia alle 12 e termina alle 3 dopo la mezzanotte e promette aperitivi, intrattenimenti e iniziative per tutte le età e per tutti i gusti.

“Si tratta della terza edizione di questa iniziativa all’insegna della tradizione e dell’inclusione. Quella di capodanno è una festa adatta a tutti – ha detto il sindaco Carancini -, di piazza, semplice ma sentita. Non solo adulti ma anche famiglie con bambini perché nel Brindisi che abbraccia il mondo, gli orari sono differenziati in modo da consentire la più ampia partecipazione. E poi la festa in piazza Mazzini con un concerto che riproporrà brani dei più grandi artisti internazionali e dopo la mezzanotte un dj set.”
Infatti sarà anche un capodanno da festeggiare all’aperto con la Festa in piazza Mazzini e una lunga serata di musica live organizzata dal Comune e dalla Pro Loco Macerata che avrà inizio alle 22,30.

Dai 12 del primo anno ai 13 del 2018 questo anno sono 15 gli esercizi pubblici che hanno aderito alla terza edizione di A Macerata tutti i capodanni che nel tempo è cresciuta in numero di adesioni.
Il primo brindisi è alle 12,00 del 31 dicembre con il Capodanno neozelandese proposto dal bar Almalù (in viale Indipendenza 16). Dopo la haka con i guerrieri Maori si proseguirà inseguendo la mezzanotte attraverso i fusi orari del mondo. Alle 17,00 in Cina da Hab (via Gramsci, 24), in Australia da Hops&Hope (Via degli Orti, 2) e in Russia al Civico 37 (corso della Repubblica, 37) dove si andrà avanti con i brindisi fino alle 23. Alle 18,00 in Mongolia da Spritz&Chips (via Gramsci, 53/A), alle 19,30 in India da Spulla (via Armaroli, 54), alle 21 a Dubai al Caffettone (corso Cairoli, 17). Alle 23 in Turchia al circolo Arci Macerata Annozero (vicolo Tornabuoni, 6), in Russia al Bar Ezio (via Garibaldi, 72), in Inghilterra al Beer Bang (via Crispi, 41/A). A mezzanotte brindisi in tutti i locali aderenti e un occhio particolare all’Italia al Quartino (corso della Repubblica 33).
All’una dopo la mezzanotte si vola in Irlanda al Cabaret (via Gramsci, 57), in Scozia al Caffè Centrale (piazza della Libertà, 4), alle Isole Canarie al Terminal (via Fontemaggiore 25). Alle 3,00 gran chiusura alle Isole Sandwich al Giardinetto/Di Gusto (via Monachesi 8).

“Una festa – ha detto Cartechini – per Macerata e i maceratesi ma anche per attrarre gente da fuori città. Siano convinti che sarà una bella occasione”.

Ma è festa anche in piazza Mazzini. La serata di musica live inizia alle 22,30 con un tuffo nella storia del Rock e del Pop con i The Ladders giovane formazione specializzata un repertorio di pezzi che hanno fatto la storia della musica: Beatles, Rolling Stones, David Bowie, James Brown, Oasis, Creedence Clearwater Revival, Stevie Wonder, Chuck Berry e tanti altri.
Da mezzanotte brindisi con panettone e spumante e poi ancora musica con il travolgente set live di Dj Nooz.
Info: www.comune.macerata.it,  www.prolocomacerata.it, pagina facebook del Comune di Macerata e della Pro Loco Macerata.