A Civitanova Marche la festa finale regionale del calcio femminile Under 10 e Under 12

Sabato 15 giugno la Boca Girl ospiterà l’evento  presso gli impianti di Santa Maria Apparente

CIVIYTANOBVA MARCHE –  La Boca Girl ,grazie all’autorizzazione concessa dal Comitato Regionale Marche della F.I.G.C., organizzerà  sabato 15 giugno 2019 la festa finale del calcio femminile Under 10 e Under 12 per il centro sud.

L’evento, promosso dal Settore Giovanile Scolastico, si terrà presso gli impianti di Santa Maria Apparente dalle 16 alle 20 e vedrà la partecipazione di sei compagini, doppia per le xeneizes, raggruppate in due gironi da tre con gare di sola andata. Il giorno dopo, al Dorico di Ancona, invece, la Konlassata Shakur si occuperà dell’organizzazione dell’evento per il centro nord.

Per l’Under 12 scenderanno in campo, oltre a La Boca, anche Recanatese e Afc Fermo; mentre, per l’Under 10 il Porto d’Ascoli, la Polisportiva Mandolesi e la seconda formazione delle gialloblu civitanovesi allenate da mister Andrea Carlocchia.

Saranno disputati, per ogni incontro, tre mini tempi da dieci minuti ciascuno e, a seguire, i divertenti shootout previsti dal regolamento federale. Non sono previsti risultati e classifiche ufficiali.

La manifestazione, organizzata dalla Polisportiva Sport Communication in collaborazione con la Trementozzi Eventi Comunicazione, prenderà il via intorno alle 16 con le foto ufficiali di rito delle compagini aderenti all’iniziativa e terminerà intorno alle 19. Una volta portate a termine le gare le piccole calciatrici si ritroveranno in campo per il classico terzo tempo, con un piccolo rinfresco offerto dagli organizzatori, che sarà anticipato da un piccolo omaggio a tutte le società presenti.

Prenderanno parte alla giornata anche il Macron Store Civitanova di Fabio Roscioli, storico partner della società gialloblu e la Pingu’s English che, insieme alla Polisportiva, stanno dando il via al Summer Camp da Moretti Country House.

“Per la nostra società è un onore ospitare a Civitanova Marche le altre società di calcio femminile della regione – afferma il presidente Emanuele Trementozzi – Ringraziamo in primis il Comitato Marche Figc e il coordinatore Paolo Mandolini per l’incarico e la fiducia riposta. Sarà una grande giornata di festa, tutta in rosa, che speriamo serva a promuovere ulteriormente il calcio femminile. Fortuna vuole che questo evento cada in pieno mondiale francese; avremo modo anche di celebrare la Nazionale Italiana per quest’avventura iniziata nel migliore dei modi contro l’Australia.

Chiuderemo alla grande la stagione, mettendo come sempre il divertimento prima di ogni altra cosa e ringraziamo di cuore le società che hanno aderito e renderanno indimenticabile questa giornata. Avremo anche modo di scambiarci le visite di cortesia con il collega Alessio Abram della Konlassata Shakur, che il giorno dopo, ad Ancona, organizzerà lo stesso evento per le compagini del centro nord delle Marche. Due giorni di sani principi sportivi, dunque, che animeranno la nostra Regione grazie alla passione di tanti piccole giocatrici che, senza dubbio, rappresentano il nostro futuro”.

P.S. IN FOTO LA BOCA GIRL IN UN MOMENTO DI FESTA POST PARTITA