“Valfornace all’aria aperta”, il 19 settembre ultimo appuntamento

57

VALFORNACE (MC)  –  Si terrà domenica prossima, 19 settembre, l’ultimo appuntamento di “Valfornace all’aria aperta”, promosso dall’amministrazione comunale nell’ambito del progetto regionale volto alla ripresa dell’attività sportiva nelle aree colpite dal sisma.

L’iniziativa vedrà susseguirsi durante la giornata di una serie di discipline sportive, così da offrire ai residenti ed in generale agli appassionati, l’opportunità di praticare lo sport desiderato o di conoscere nuove discipline, il tutto all’interno dello scenario naturale di angoli e scorci all’aperto.

Il programma prevede infatti l’alternarsi sin dal mattino di numerosi sport: alle 10.00 vi sarà l’opportunità di praticare il gioco della ruzzola nei pressi della Chiesa di San Francesco, in località Pontelatrave, mentre nell’area impianti sportivi sarà offerta l’opportunità di praticare l’arte del karate.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 16, si potrà praticare il Nordic Walking, che articolerà un percorso che toccherà tra l’altro il Lago di Boccafornace (è prevista la prenotazione ai numeri indicati nella locandina allegata), mentre presso gli impianti sportivi sarà possibile praticare lo Yoga. Alle 17.30, in piazza Vittorio Veneto, sarà possibile esercitarsi con attività di Fitness.

Per tutta la giornata sarà inoltre possibile, su prenotazione tramite la ProLoco “Pro Pieve”, cimentarsi con le E-Bike negli innumerevoli percorsi naturali presenti sul territorio comunale.

La partecipazione è gratuita (ad esclusione delle e-bike, per il cui uso è previsto un contributo da parte dei fruitori): i precedenti appuntamenti hanno visto una bella partecipazione di sportivi ed appassionati, che hanno potuto godere degli scenari unici presenti.

Un ringraziamento si vuol esprimere nei confronti delle associazioni sportive che hanno collaborato alla realizzazione di tutte le giornate, dall’associazione Il Cerchio d’Oro, al Macerata Nordic Walking, l’associazione Amatori Fuoristrada Sibillini, alla sezione locale della Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali, all’ASD Pievebovigliana 2012, oltre alle associazioni Karate Kyokushinkai di Civitanova ed al Centro Fitness Revolution di Camerino, all’Istituto Comprensivo “Paoletti” e la Pro Pieve e la Proloco Fiordimonte.