Urbino, Coronavirus: attivato numero telefonico per informazioni sanitarie

5

URBINO – L’Amministrazione Comunale di Urbino ha istituito un numero telefonico per ricevere segnalazioni o richieste di orientamento sanitario da parte di persone affette da Covid-19, che si trovano in isolamento domiciliare, residenti nel Comune di Urbino.
Il numero è: 338-405.6602 ed è attivo, a partire dal 15 gennaio 2021,  dal lunedì al sabato, dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00
L’obiettivo è evitare che ci siano persone malate a casa, in difficoltà, in quanto non abbiano ancora ricevuto indicazioni sulla terapia da seguire o una visita medica, pur vedendo peggiorare la propria situazione clinica.
Si precisa che la presa in carico del paziente a domicilio è compito del medico di medicina generale o del medico di continuità assistenziale che segue il paziente nella terapia e assicura le visite domiciliari in caso lo ritenga opportuno, predisponendo, se necessario, l’attivazione delle USCA (Unità Speciali di Continuità Assistenziale) istituite in questa pandemia per incrementare le cure a domicilio.
L’Amministrazione ha attivato una collaborazione con l’associazione “Il Vascello”, che offre servizi gratuiti di informazione sanitaria, per cui sarà il Dr Piero Benedetti, noto medico ora in pensione, a rispondere alle chiamate e farsi carico di dare le risposte e le indicazioni necessarie alle persone che lo richiederanno.
L’attivazione del numero telefonico ha lo scopo di agevolare la comunicazione di eventuali problemi ai referenti del Distretto Sanitario, escludendo la possibilità di fornire terapie o effettuare visite in sostituzione dei medici preposti.
Il servizio, quindi, si rivolge ai malati di Covid-19 che non abbiano ancora ricevuto indicazioni dal medico o che lamentino un peggioramento delle proprie condizioni senza aver ricevuto una visita a casa.