Trofeo Scarfiotti, il 10 e 11 luglio 2021 torna la cronoscalata

50

La manifestazione per auto d’epoca, che ricorda il campione scomparso Lodovico Scarfiotti, dà il via all’attività stagionale dei grandi eventi CAEM

SARNANO (MC) – La 25^ edizione del Trofeo Scarfiotti per auto d’epoca, uno degli eventi di punta del Circolo Automoto d’Epoca Marchigiano, di carattere turistico, culturale e con prove di abilità a strumentazione libera, rinviata dalla data originaria, si disputerà sabato 10 e domenica 11 luglio 2021, con base logistica fissata a Sarnano (Macerata), la cittadina termale dei Monti Sibillini legata da oltre mezzo secolo alla figura del campione Lodovico Scarfiotti e dove il CAEM ritorna a concentrarsi dopo l’edizione 2016. Sui tornanti che salgono a Sassotetto si corre la celebre cronoscalata, che è stata anche di validità europea e tuttora di Campionato Italiano, ed il CAEM fin dalle prime edizioni ha voluto disegnare alcune delle prove di abilità a cronometro del Trofeo Scarfiotti sulle curve del percorso.

Sabato 10 luglio il ritrovo sarà a Sarnano dalle ore 10 alle 11 per le operazioni preliminari ed alle 11,30 il via dell’itinerario che sarà caratterizzato nelle due giornate da 5 controlli orari e 55 prove di abilità suddivise in 8 sezioni. Prima meta lungo il percorso sarà la località Abbadia di Fiastra, dove ci sarà la sosta pranzo ed una visita guidata all’importante Abbazia cistercense fondata nel XII secolo. Nel pomeriggio la carovana si sposterà verso San Ginesio perla del maceratese, dove si potranno gustare specialità gastronomiche locali, poi si ritornerà a Sarnano per una sosta nella centrale Piazza della Libertà e la successiva cena presso la baita “La Capannina” in località Sassotetto. Nella giornata di domenica via alle ore 9,30 in direzione Amandola con visita guidata al Museo del Paesaggio ed al suggestivo centro storico. La manifestazione si concluderà al Ristorante “La Marchigiana” di nuovo a Sarnano, con le premiazioni di rito.

Intanto domenica scorsa, 4 luglio a Tolentino, presso la sede di Ca.Bi. Gomme si è tenuta  una seduta di omologazione riservata ad auto e moto d’epoca, con l’importante adesione di oltre cento mezzi in totale.