Trecastelli, il 9 marzo l’inaugurazione del Centro Unico di Cottura

240

TRECASTELLI (AN) – Sabato 9 marzo, alle ore 10.00, si terrà a Trecastelli l’inaugurazione del Centro Unico di Cottura, presso la municipalità di Monterado, in Via dell’Artigianato, 2.

Per l’occasione l’Amministrazione Comunale porgerà i saluti a tutti i partecipanti e, subito dopo, sarà possibile assistere a una dimostrazione operativa delle funzionalità del nuovo centro di cottura, a cura del gestore Dussmann Service. I genitori, i bambini delle Scuole dell’Infanzia e del Nido ma anche tutti i cittadini sono invitati a partecipare. A seguire ci sarà un aperitivo per tutti i presenti.

L’inaugurazione del Centro Unico di Cottura rappresenta una nuova tappa per il territorio. Come afferma il Sindaco Fausto Conigli :“Il Comune di Trecastelli con la fusione ha compiuto un passo importante, rivolgendosi ai cittadini e alle nuove generazioni con una scelta lungimirante. Con la creazione del Centro Unico di Cottura si vuole garantire un servizio che offra qualità, efficienza e sostenibilità, un investimento che guarda a prospettive future. Un centro di cottura studiato per elevare la qualità e l’efficienza del servizio e, al tempo stesso, migliorarne l’economia”.

Il centro di cottura attualmente produrrà 150 pasti al giorno, ma con potenzialità ben superiori, su una superficie di 250 metri quadrati. I flussi di lavoro sono impostati secondo il criterio della marcia avanti e le cucine dispongono di attrezzature e macchinari all’avanguardia per offrire la massima qualità, sicurezza, igienicità nel rispetto delle normative. All’interno del centro vengono prodotte anche le diete speciali.

Dussmann Service, che da sempre integra la creatività italiana con la precisione tedesca, opera da oltre 40 anni nel settore della ristorazione ed offre alla cittadinanza un livello di qualità concreta e tangibile grazie a un sistema certificato di rintracciabilità, al monitoraggio del gradimento del pasto e alle analisi microbiologiche che vengono condotte ogni giorno a tutela dei piccoli consumatori.

Per Dussmann fare ristorazione collettiva è un impegno serio, soprattutto quando si rivolge ai bambini e alle fasce più deboli della comunità. In questa direzione lo sforzo è totale e non si scende a compromessi. L’Azienda ha a cuore la salute di grandi e piccini per questo non prepara solo pasti sani e gustosi ma si impegna in prima persona a realizzare e sostenere progetti di prevenzione ed educazione alimentare in sinergia con enti, associazioni e territorio.