Tolentino, il Teatro Vaccaj riapre il sipario sulla nuova stagione con “Pretty Woman”

32

Il musical Pretty Woman inaugura la stagione di prosa 2022/23 del Teatro Vaccaj
con una residenza di riallestimento e tre serate in anteprima nazionale: mercoledì 12 in abbonamento, giovedì 13 e venerdì 14 fuori abbonamento

TOLENTINO – Sta per partire  la   stagione teatrale 2022/23 del Teatro Vaccaj di Tolentino  dopo il successo della campagna abbonamenti (aperta fino al 12 ottobre) che vede addirittura aumentare il numero degli abbonati rispetto alla precedente stagione. Dopo una residenza di riallestimento che ha portato in città oltre 40 tra attori e tecnici, proprio da Tolentino, dal 12 ottobre al 14 ottobre 2022, alle ore 21.15, prenderà il via il tour nazionale di Pretty Woman, il musical scritto da Garry Marshall e Jonathan F. Lawton, rispettivamente leggendario regista e sceneggiatore originale del film cult con Julia Roberts e Richard Gere, che, dopo aver riscosso un grande successo nella scorsa stagione al Teatro Nazionale CheBanca! di Milano, toccherà i principali teatri italiani in questa stagione.
Prodotto da Stage Entertainment, Matteo Forte & Dan Hinde, lo spettacolo si avvale di una colonna sonora che è un mix di canzoni pop e romantiche scritte da due compositori d’eccellenza, Bryan Adams e il suo fidato co-autore Jim Vallance, e dell’indimenticabile successo mondiale del 1964 “Oh, Pretty Woman” di Roy Orbison. L’adattamento teatrale mantiene l’impianto narrativo del successo cinematografico premiato nel 1991 con un Golden Globe per la migliore attrice. Accanto alla tematica sentimentale, che ha di fatto appassionato un pubblico eterogeneo di sognatrici e sognatori, alcuni temi molto attuali sono ancora il punto di forza di questa instancabile storia a metà strada tra Cenerentola e My Fair Lady: la rivalsa di una donna alla ricerca di sé stessa e della sua dignità, il cambiamento di due persone diverse, per classe, che non discriminano l’altro ma che si avvicinano l’uno all’altra, la forza dei sentimenti che hanno la meglio su fama e denaro, il superamento delle apparenze in un mondo che non riesce ad andare oltre i preconcetti. Un inno alla libertà che supera pregiudizi e convenzioni, una storia trasversale che supera le differenze sociali e di età. Insieme a un numeroso cast, nel ruolo di Vivian c’è Beatrice Baldaccini, protagonista di numerosi musical tra cui Footloose ma legata a Tolentino per aver debuttato in Cercasi Cenerentola proprio con Compagnia della Rancia, con cui è stata anche Sandy in Grease e Fata Turchina in Pinocchio.
Ultimi biglietti disponibili in vendita online su www.vivaticket.com, nelle biglietterie del circuito AMAT, e al botteghino del Teatro, aperto a partire da lunedì 10 ottobre, dalle 18 alle 20.