Tolentino, il 25 settembre concerto per violoncello e pianoforte

9

politeama

Erminia Di Meo e Michelangelo Carbonara, due affermati talenti si esibiranno  al Politeama sulle note di Chopin, Brahms e Popper”

TOLENTINO – Il duo formato da Erminia Di Meo al violoncello e Michelangelo Carbonara al pianoforte apre la nuova stagione del Master Piano Festival Più. Domenica 25 settembre alle ore 18,00 il duo si esibirà al Politeama di Tolentino in un concerto per violoncello e pianoforte dedicato alle più belle pagine di F. Chopin, J. Brahms e D. Popper. Erminia Di Meo e Michelangelo Carbonara sono due affermati giovani talenti che si sono esibiti nelle più prestigiose sale da concerto del mondo, in questa occasione propongono un programma raffinato e di facile ascolto.

Apre il concerto la sonata in sol minore op. 65 di Fryderyk Chopin, opera notevolmente strutturata, viene trattata scrivendo “alla tedesca”, tenendo cioè conto della grande scuola di scrittura che faceva da riferimento e da modello al tempo, anche per un compositore alternativo come Chopin. Segue La sonata in fa maggiore op. 99 per violoncello e pianoforte, una delle pagine più valide di Johannes Brahms. Chiude il programma David Popper, compositore e violoncellista boemo, e la sua Hungarian Rhapsody op. 68.

Erminia Di Meo, classe 2004, è vincitrice di numerosi e prestigiosi concorsi nazionali e internazionali. È vincitrice del XXI Concorso Internazionale Vocale e Strumentale “ANEMOS”, del Concorso Internazionale “Premio Clivis”, del Concorso “Città di Latina”, ottenendo il Primo Premio assoluto, del Concorso “Premio Chroma” per giovani violoncellisti, classificandosi prima e molti altri. Nel 2020 ha partecipato al concorso “Crescendo International Competition”, superando il primo round svoltosi nella città di Boston per poi suonare come vincitrice del primo premio presso la Carnegie Hall di New York. Nello stesso anno ha partecipato al concorso internazionale per violoncellisti “Gustav Mahler”. Ha suonato con il maestro Giovanni Sollima presso l’Accademia Musicale “Sherazade” ed in seguito è stata selezionata dallo stesso maestro per suonare come violoncello solista (accompagnata da orchestra) nella Società Italiana del Violoncello “100 Cellos” durante il Ravenna Festival.

Michelangelo Carbonara, è vincitore di 17 premi in concorsi internazionali tra cui all’International Schubert Competition di Dortmund. Si è esibito nelle più prestigiose sale da concerto del mondo e nazionali tra cui il Conservatorio Centrale di Pechino e la Carnegie Hall di New York. Ha suonato con nomi illustri del panorama musicale come Kyung Mi Lee, Markus Placci, Marco Serino e Pasquale Farinacci, Daria Grillo, Paolo Marchettini, Sigurdur Bragason e molti altri. Ha suonato alla Primavera di Praga con il suo collega e amico Cedric Pescia e come solista con l’Orchestra di Timisoara in Romania. In Italia si è esibito in alcune tra le sale più prestigiose, come l’Auditorium Parco della Musica a Roma, l’Auditorium e la Sala Verdi a Milano e il Lingotto di Torino. Ha inciso per Papageno, Tactus e Suonare Records. Ha realizzato per Brilliant Classics l’integrale delle opere pianistiche di Maurice Ravel, accolta molto favorevolmente dalla stampa internazionale e che è stata argomento di un articolo di Claudio Strinati sul Venerdì di Repubblica.

Master Piano Festival Più è organizzato grazie alla consulenza artistica di Cinzia Pennesi e continua domenica 16 ottobre alle ore 18,00 con Umberto Jacopo Laureti, vincitore assoluto della Nuova Coppa Pianisti di Osimo.

Biglietti a partire da 8 euro disponibili al Botteghino del Politeama, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 17,00 alle ore 20,00 e da tre ore prima di ciascun spettacolo, online all’indirizzo http://www.liveticket.it/politeamatolentino.

Politeama|Corso Garibaldi, 80|62029 Tolentino (MC)|T.+39 0733 968043|www.politeama.org