Teatro per tutti a Pianello Vallesina, primo appuntamento il 26 gennaio

Nella Sala Polivalente andrà in scena  “Non tutti i ladri vengono per nuocere” di  Dario Fò

MONTE ROBERTO (AN) – Grandi, giovani e piccini, insieme a Teatro. Quattro appuntamenti a Pianello Vallesina organizzati dalla Fita Marche (Federazione Italiana Teatro Amatoriale) insieme al Comune di Monte Roberto e alla Regione Marche. Gli spettacoli si terranno nella Sala Polivalente di Pianello Vallesina e si snoderanno tra gennaio e marzo.

Primo appuntamento domenica 26 gennaio alle 17:30 con “Non tutti i ladri vengono per nuocere”, messo in scena dall’Associazione Mnemosine – Gruppo Keteatrotifo. Una divertente commedia sulla società borghese, dipinta in scena da Dario Fò e Franca Rame. La storia racconta di un ladro che entra nel lussuoso appartamento di un assessore comunale dove però viene interrotto in continuazione dallo squillo del telefono. È la moglie che gli telefona facendo scenate di gelosia. Distratto dalle continue telefonate, il ladro perde del tempo prezioso e così entrano nell’appartamento il proprietario insieme alla sua amante. Da qui, il continuo alternarsi di colpi di scena esilaranti che porteranno ad un intreccio sempre più fitto. Una commedia che è uno sguardo spietato sulla nostra società, con le sue falsità, i suoi vizi e le sue ipocrisie.

La rassegna continuerà domenica 16 febbraio alle 17:30 con lo spettacolo in dialetto “Come ‘l cacio sui macarù” della compagnia Straccamerigge di Jesi per proseguire domenica 15 marzo con lo spettacolo per bambini “Alice”, messo in scena dalla compagnia Fuoricopione. Il quarto appuntamento sarà invece domenica 29 marzo alle 17:30 con la Compagnia Filarmonico Drammatica di Macerata che metterà in scena l’opera dialettale “Na vita tribbulata”.