Teatri di Sanseverino, gli appuntamenti dal 9 al 13 novembre 2022

27

 

SAN SEVERINO MARCHE – Dopo il weekend inaugurale della nuova stagione, che ha fatto registrare praticamente il tutto esaurito sia al teatro Feronia che al teatro Italia con lunghi applausi, per i Teatri di Sanseverino si apre una nuova intensa settimana di appuntamenti.
Mercoledì 9 novembre, alle ore 20,45, il Feronia torna ad ospitare il progetto speciale del circo a teatro con le più importanti compagnie di circo contemporaneo che si ritroveranno insieme a San Severino Marche per una serata irripetibile e imperdibile: tre spettacoli, della durata di circa 20 minuti ognuno, tra fantasia, magia ed emozioni.
Sul palco i BlucinQue Nice con “Solo due”, il Teatro Necessario Circo con un estratto di “Clown in libertà” e il Sic, lo Stabile di Innovazione Circense, con “15 anni in 15 minuti”. Ingresso intero a 12 euro, ridotto per abbonati alla stagione di prosa e giovani under 14 a 8 euro. Prenotazioni con assegnazione del posto presso la Pro Loco, aperta da martedì a domenica dalle 9 alle 12,30 e dalle 16 alle 19 (telefono 0733638414).
Giovedì 10 novembre, con replica venerdì 11 novembre, e proiezione unica alle ore 21; si apre la stagione cinematografica al San Paolo. Il primo film in cartellone è “Dante” di Pupi Avati con Sergio Castellitto, Alessandro Sperduti ed Enrico Lo Verso.
Dopo la morte di Dante, Boccaccio riceve il compito di consegnare alla figlia del Poeta dieci fiorini d’oro come risarcimento tardivo dell’ingiustizia patita con l’esilio. Giovanni, grande ammiratore di Dante, accoglie l’incarico come un onore, mettendosi in viaggio attraverso i luoghi dell’esilio di Dante e, durante il cammino, ne ripercorre gli episodi salienti della vita, dall’incontro con Beatrice all’amicizia con Guido Cavalcanti, dalle guerre fra Bianchi e Neri all’ingresso in politica e fino all’esilio.
Intessuti nella trama emergono i personaggi della Divina Commedia, da Paolo e Francesca al Conte Ugolino, sotto forma di racconti raccolti da Dante lungo il suo peregrinare. Il film “Dante” è un atto d’amore e il personaggio di Boccaccio è evidentemente l’alter ego del regista, un estimatore del sommo vate che del suo idolo vede solo i lati positivi.
Venerdì 11 novembre, con tre rappresentazioni mattutine riservate alle scuole, andrà in scena al Feronia lo spettacolo per grandi e bambini, su testi di Gianni Rodari, “Children’s Corner” con il Trio Synchordia composto da Alessandra Aitini al flauto, Lorenzo Lombardo alla viola e Federica Mancini all’arpa. Lo spettacolo, con la voce recitante di Michele Pirani, sarà infine replicato sabato 12 novembre, alle ore 21, per tutti. Ingresso intero 12 euro, ridotto 8 euro per abbonati alla stagione di prosa e giovani under 14. Per le recite scolastiche ingresso unico a 5 euro.
Infine domenica 13 novembre il teatro Italia ospita, alle ore 17 ad ingresso gratuito, un nuovo appuntamento con la rassegna “Incontri con l’Autore”. Protagonista del pomeriggio sarà Fabio Vacà, finalista Premio Strega 2022 e finalista Premio Campiello 2022, autore di “Nova”, edito da Adelphi.