Tampona un’auto e fugge, denunciato 20enne: ferite tre amiche

PESARO – Violento tamponamento la notte scorsa, intorno alle 2:40, lungo la SS 16 tra Pesaro e Fosso Sejore. Una Golf condotta da un ventenne, con a bordo un suo coetaneo, ha tamponato una Lancia Y dove c’erano tre amiche di 19 e 20 anni, tutte di Pesaro, che stavano rientrando a casa.

L’urto ha semidistrutto la Lancia, ma soprattutto ha provocato gravi conseguenze alle ragazze, tutte rimaste ferite in maniera più o meno grave. Sono state trasportate in ospedale a Pesaro e in mattinata una di loro è stata trasferita ad Ancona. Il conducente della Golf invece, rimasto illeso, è fuggito a piedi insieme al suo compagno di viaggio.

La polizia stradale di Fano lo ha rintracciato a casa, a Pesaro: dormiva. E’ stato denunciato per omissione di soccorso con ritiro della patente. E’ stato sottoposto ad alcol test ed esame tossicologico. Si attendono i risultati. Le auto sono state sequestrate.