Sisma, la denuncia del Comitato Terre in Moto: “Muffa delle Sae dannosa per la salute” [FOTO]

ANCONA – La muffa che si è formata nelle Soluzione abitative di emergenza (Sae) potrebbe essere “pericolosa per la salute”. Lo denuncia il comitato Terre in Moto Marche, lamentando che gli abitanti delle casette “ancora una volta” hanno dovuto attivarsi per “verificare le condizioni di salubrità delle Sae e contattare a proprie spese un laboratorio privato”.

Il comitato ha diramato una copia del risultato delle analisi, che evidenzia la presenza di aspergillus flavus e aspergillus niger, funghi potenzialmente tossici o portatori di infezioni, nelle muffe.

In questi giorni si parla “molto di appalti e di lavoratori non in regola delle Sae”, rileva il comitato, ma “da mesi centinaia di persone sono costrette a vivere in casette che presentano evidenti problemi strutturali con muffe e funghi che dopo i lavori di ripristino puntualmente si sono ripresentate. Ci saremmo aspettati che chi di dovere avesse verificato in maniera celere e puntuale la salubrità delle Sae”.